L’Audace Bonelli. L’avventura del Fumetto italiano in mostra a Palazzo Incontro

12 Apr

L'Audace Bonelli. L'avventura del Fumetto italianoL’Audace Bonelli. L’avventura del Fumetto italiano in mostra a Palazzo Incontro dal 20 aprile al 9 giugno 2013

L’esposizione ospita al suo interno, oltre agli ultimi personaggi sfornati dalla Sergio Bonelli Editore, anche una retrospettiva completa su Alfredo Castelli, sceneggiatore di punta e inventore dello storico personaggio di Martin Mystère oltre a una anteprima sulle nuove serie in uscita per l’editore milanese.
Sono anni di ferventi celebrazioni per il mondo del Fumetto, nel mondo ed in Italia. Ed il fumetto italiano ha spesso un cognome ricorrente, Bonelli: Gianluigi, in primis, di cui si è appena celebrato il centesimo anniversario della nascita e di cui si sono celebrati, nel 2011, i 70 anni dall’acquisto delle edizioni Audace, che si trasformeranno nella attuale casa editrice più importante d’Italia, sotto la guida, nel dopoguerra, della moglie Tea. Ma questa mostra è dedicata soprattutto al figlio Sergio, che purtroppo è venuto a mancare l’anno scorso, lasciando un enorme vuoto in tutti i suoi lettori e il cui nome significa e significherà sempre garanzia di pubblicazioni popolari.
È un progetto necessario e affascinante che permette di mostrare insieme alcuni dei personaggi e delle saghe più note tra gli appassionati (e non solo) della Letteratura Disegnata, e che hanno attraversato indenni decenni di storia italiana, mantenendo inalterata la qualità, oltre che la professionale serialità. Troppi sarebbero da citare, in tanti anni; Tex, su tutti, naturalmente, ma Dylan Dog, Martin Mystère, Magico Vento, Julia, Dampyr, Nathan Never, oltre che i primi eroi come il Comandante Mark, Piccolo Ranger, Zagor, fino agli ultimissimi Saguaro, Dragonero e Gli Orfani.
In mostra oltre 200 tavole originali, con particolare attenzione alle copertine a colori, in una collettiva che espone opere di più di 50 disegnatori. Tutte le tavole, divise in grandi sezioni tematiche, che vanno cronologicamente dai primordi fino ad oggi, passando attraverso tutti i grandi personaggi, le firme prestigiose, italiane ed estere.
 
Durante il periodo di apertura, il pubblico potrà incontrare alcuni degli autori in mostra grazie a incontri, dibattiti, proiezioni e sedute di autografi, che saranno programmate in un calendario di eventi che terranno vivo l’interesse per l’esposizione.

Dal 20 aprile al 9 giugno 2013
dal martedì alla domenica dalle 11.00 alle 19.00
Chiuso il lunedì.
La biglietteria chiude trenta minuti prima.

Intero € 6,00
Ridotto € 4,00

La mostra resterà aperta il 25 aprile e il 1° maggio

MAGGIORI INFORMAZIONI

L'Audace Bonelli. L'avventura del Fumetto italiano

Annunci

Una Risposta to “L’Audace Bonelli. L’avventura del Fumetto italiano in mostra a Palazzo Incontro”

  1. sarausai 15 aprile 2013 a 12:45 pm #

    L’ha ribloggato su Mostre da vedere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: