Archivio | agosto, 2013

Quando la Pietà di Michelangelo fu vandalizzata a martellate

7 Ago

Il 21 maggio 1972, giorno di Pentecoste, un geologo australiano di origini ungheresi di 34 anni László Tóth, eludendo la sorveglianza, riuscì a colpire con un martello la Pietà di Michelangelo per quindici volte in un tempo di pochi secondi, al grido di “I am Jesus Christ, risen from the dead! (“Io sono Gesù Cristo, risorto dalla morte!”), prima che fosse afferrato e reso inoffensivo.

Poco si conosce della vita di László Tóth prima del fatto che lo rese famoso. Nato in Ungheria, a Pilisvörösvár, si trasferì in Australia nel 1965, divenendo cittadino australiano, e visse nella città di Sydney. Benché fosse in possesso di un titolo di studio in geologia, questo non venne riconosciuto in Australia, e Tóth dovette lavorare in altri campi, venendo impiegato in fabbrica. In Australia risultava residente a Sydney in 13 Ashcroft Avenue, Casula. Il 22 luglio 1971 giunse in Italia, a Roma: trovò dapprima alloggio all’Ostello della gioventù nel Foro Italico e poi nel quartiere Gianicolense, presso il dormitorio delle suore spagnole. Durante l’estate 1971 si presentò a San Pietro, a Roma, chiedendo insistentemente di vedere l’allora Papa Paolo VI, affermando d’essere il Cristo in persona: in seguito a tale comportamento fu bloccato dalle autorità vaticane e rimpatriato in Australia, venendo schedato quale “persona indesiderabile”. Secondo l’articolo pubblicato da L’Unità, invece, Tóth rimase in Italia per 10 mesi prima di compiere il vandalismo.

Tóth entrò nella Basilica di San Pietro nella mattinata del 21 maggio 1972 e, verso le ore 11:30, scavalcò d’un tratto la balaustra che separava la folla di visitatori dalla scultura. Era vestito con una pesante giacca blu, tipo impermeabile, e una camicia rossa; alto e slanciato, portava i capelli lunghi e aveva una corta barbetta bionda. Toltosi la giacca per esser più libero nei movimenti, con una mazzuola pesante circa 5 chili colpì dapprima il capo della Madonna e poi, più volte, il volto e le braccia, lasciando però integra la figura del Cristo. Nel far questo, gridò, in lingua italiana: «Cristo è risorto! Io sono il Cristo!». Venne poi fermato da un vigile, Marco Ottaggio, con l’ausilio di altri sorveglianti, e portato via, sottratto all’iraconda folla che intendeva percuoterlo.

La Pietà subì dei danni molto seri, soprattutto sulla Vergine: i colpi di martello avevano staccato una cinquantina di frammenti, spaccando il braccio sinistro e frantumando il gomito, mentre sul volto il naso era stato quasi distrutto, come anche le palpebre. Il restauro venne avviato quasi subito, dopo una fase di studio, e fu effettuato riutilizzando per quanto possibile i frammenti originali, oltre che un impasto a base di colla e polvere di marmo. Fu effettuato nei vicini laboratori dei Musei Vaticani, sotto la responsabilità del direttore Deoclecio Redig de Campos e, grazie all’esistenza di numerosi calchi, fu possibile reintegrare l’opera fedelmente, senza rifacimenti arbitrari delle lacune.

Interrogato in seguito, benché durante il vandalismo avesse dato prova di parlare l’italiano, Tóth dette mostra di non capire le domande che gli venivano rivolte, affermando di saper parlare solo l’inglese. Secondo altre fonti, invece, ripeté frasi sconnesse per tutti gli interrogatori, permanendo nella sua convinzione d’essere il Cristo: giunse anche a dire «Che ci sta a fare questa statua qui? Cristo sono io e sono vivo, sono il Cristo reincarnato, distruggete tutti i suoi simulacri».
Nonostante l’atto, non fu incriminato, ma fu internato in manicomio per due anni. Successivamente venne rimpatriato in Australia.
Da allora la Pietà è protetta da una speciale parete di cristallo antiproiettile.

Fonte: Wikipedia

Annunci

Jane Goodall, la ricerca sugli scimpanzè e le foto di Hugo van Lawick

6 Ago

Jane Goodall (1934), è un’etologa e antropologa britannica, nota soprattutto per la sua ricerca (durata 40 anni) sulla vita sociale e familiare degli scimpanzé. Dirige l’organizzazione Jane Goodall Institute, che si occupa dello studio e della protezione dei primati in diverse zone del mondo.

Uno dei maggiori contributi della Goodall nel campo della primatologia è stata la scoperta dell’uso di utensili da parte degli scimpanzé; si differenziò dagli studiosi convenzionali in quanto, pur non interferendo con le attività dei gruppi da lei studiati, era tuttavia solita dare dei nomi ai singoli esemplari, anziché marcarli con codici alfanumerici come consueto.

Jane Goodall si è sposata due volte. La prima volta, nel 1964, fu con un fotografo naturalista di nome Hugo van Lawick, dal quale divorziò nel 1974. La seconda volta fu con Derek Bryceson, membro del parlamento della Tanzania e direttore dei parchi nazionali del paese. Rimasero sposati fino alla morte di lui, nel 1980.

La Goodall è una fervente sostenitrice di cause ambientaliste e umanitarie, ed è vegetariana. Per il suo impegno scientifico, politico e sociale, ha ricevuto molte onorificenze.

La sua foto con il piccolo Flint scattata dal marito Hugo Van Lawick in Tanzania nel 1964 sarà al Palazzo delle Esposizioni per la mostra dedicata ai 125 anni del National Geographic.

Fonte: Wikipedia

Hugo Van Lawick, Tanzania, 1964

Hugo Van Lawick, Tanzania, 1964
Guardando questo gesto semplice tra Jane Goodall e il piccolo Flint si potrebbe pensare che il mondo sia un’unica grande famiglia.

Applicazione gratuita Archeoroma per Smartphone

6 Ago

appLa Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma rende “mobile” il patrimonio archeologico della città.  Musei, Siti Archeologici, Mostre ed Eventi sono raccolti nell’applicazione e descritti nelle loro caratteristiche principali con le informazioni utili per le visite.

L’applicazione nasce, in collaborazione con la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma, per rendere “mobile” il patrimonio archeologico della città e per promurevere l’arte attraverso nuovi canali di comunicazione.
Musei, Siti Archeologici, Mostre ed Eventi sono tutti raccolti nell’applicazione e descritti nelle loro caratteristiche principali con le informazioni utili per visitare.
MUSEI E SITI: i luoghi più suggestivi della città sono raccolti in sezioni che ne descrivono la storia e il contesto. Le informazioni di ciascun luogo consegnano indicazioni precise sugli orari di apertura, l’acquisto dei biglietti e i mezzi di trasporto disponibili.
MOSTRE: Arte contemporanea e antichità, fotografia e scultura. Tutti gli eventi dedicati all’arte in continuo aggiornamento.
MAPPE: Attiva la localizzazione e consulta la sezione mappe per scoprire quali sono i luoghi che ti circondano. Clicca sulla mappa per navigare tra i musei e i siti archeologici che vuoi visitare.

Fonte: Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma

archeoroma01
screen568x568

Sharbat Gula, la celebre ragazza afgana fotografata da Steve McCurry

6 Ago

Ragazza afgana è una celebre fotografia scattata da Steve McCurry nel 1984, e successivamente pubblicata sulla copertina della rivista National Geographic Magazine del numero di giugno 1985. L’immagine divenne una sorta di simbolo dei conflitti afgani degli anni ottanta.

La foto, scattata in un campo profughi di Peshawar, ritrae l’orfana dodicenne Sharbat Gula (Pashto: شربت ګله ). L’espressione del suo viso, con i suoi occhi di ghiaccio, resero ben presto l’immagine celebre in tutto il mondo.

Nel gennaio 2002 McCurry e il National Geographic hanno organizzato una spedizione per scoprire se la ragazza fosse ancora viva; Sharbat Gula è stata ritrovata dopo alcuni mesi di ricerche, e McCurry ha potuto così fotografarla nuovamente, a distanza di 17 anni.

Vedi anche:

(Fonte: Wikipedia)

A Life Revealed: l'articolo sul National Geographic

Salva

RomaEuropa Festival 2013

5 Ago

Romaeuropa Festival 2013Torna anche nel 2013 il RomaEuropa Festival.

ECCO IL PROGRAMMA

Nato nel 1984 e coronato da sempre crescenti successi, il Romaeuropa Festival è ormai riconosciuto come il più importante festival italiano e il Wall Street Journal lo ha indicato, nel 2006, come uno dei quattro top festival in Europa. Cult e trendy allo stesso tempo, Romaeuropa Festival presenta al pubblico romano da quasi 3 decenni il meglio della creazione artistica contemporanea e vanta un pubblico di fedelissimi a cui si aggiungono ogni anno nuovi spettatori. Una platea composita, come composita è l’offerta culturale del festival, che abbatte le barriere tra cultura “alta” e “di massa”, all’insegna dello scambio, del connubio e dell’intreccio, tra culture e codici espressivi.
Ogni anno Europa, Asia, America, Oceania, Africa si incontrano nella Capitale in una partitura spettacolare fatta di danza, teatro, musica, cinema, incontri con gli artisti, arti visive e sfide tecnologiche. I suoni e le espressioni artistiche di cinque continenti costruiscono un’esperienza estetica intensa che distribuisce in un’articolata geografia di spazi il piacere dello spettacolo per oltre due mesi.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Romaeuropa Festival 2013
Romaeuropa Festival 2013

Giochi di luce e musica in piazza per il Miracolo della Madonna della Neve all’Esquilino

2 Ago

Lunedì 5 agosto 2013, dalle 21 alle 24 in piazza di Santa Maria Maggiore, una delle quattro basiliche patriarcali di Roma, si svolge la rievocazione del Miracolo della Madonna della Neve all’Esquilino, con proiezioni di immagini, musica classica e la tradizionale nevicata.

Miracolo a Roma – 5 Agosto 358 d.C. – 5 Agosto 2013
Una grande nevicata artificiale sulla città di Roma, in piazza Santa Maria Maggiore si ricorda e si celebra il prodigio avvenuto nel lontano 5 agosto del 358 d.C
INGRESSO LIBERO

Effetti speciali
L’evento prevede scenografie stellari, teatri di luce e fluorescenza lunare nella piazza, con effetti speciali.
Le statue della facciata della basilica illuminate da astrobì ruoteranno nell’incanto e nella suggestione scenica del prodigio, circondate da musiche del Messia di Haendel, Bach e Vivaldi. Una grande nevicata artificiale e l’apparizione della Madonna come sentimento di pace e fratellanza sulla città di Roma e sul mondo intero.

La leggenda racconta che, nell’anno 358 d.C. il nobile patrizio romano Giovanni e la moglie, non avendo figli, decisero di offrire i loro beni alla Santa Vergine, per costruire una chiesa da dedicarle. La Madonna apparve agli sposi la notte fra il 4 e il 5 agosto, designando con un miracolo il luogo dove doveva sorgere la chiesa. I coniugi riferirono a papa Liberio il sogno fatto da entrambi, scoprendo che anche il papa aveva fatto lo stesso sogno; Liberio quindi si recò sul luogo indicato, il colle Esquilino: lo trovò, nonostante si fosse in piena e torrida estate, coperto di neve.
Il pontefice tracciò il perimetro della nuova chiesa, seguendo la superficie del terreno innevato e fece costruire il tempio a spese dei nobili coniugi che ne avevano fatto promessa alla Madonna.

Per ricordare quel miracoloso evento, i fedeli che si riuniranno nella serata del 5 agosto davanti a Santa Maria Maggiore potranno ammirare straordinari effetti speciali che si presenteranno con scenografie stellari, teatri di luce e una particolare fluorescenza lunare nella piazza. Non solo, le statue della facciata della basilica saranno illuminate e poi circondate dalle musiche del Messia di Haendel, Bach e Vivaldi.

Per consentire la manifestazione, dalle 20.30 sono interdette al traffico piazza santa Maria Maggiore, via Esquilino, via Liberiana, via Carlo Alberto e via Merulana da piazza santa Maria Maggiore a largo Brancaccio. Modifiche di percorso sono previste anche per le linee 16, 70, 71, 360, 590, 649 e 714.

MAGGIORI INFORMAZIONI

madonnadellaneve3
madonnadellaneve2
madonnadellaneve1
madonnadellaneve0
madonnadellaneve4

RomaFictionFest 2013

2 Ago

Immagine
Il RomaFictionFest il piu’ importante festival internazionale dedicato alla fiction tv.
La VII edizione si svolgera’ a Roma dal 28 settembre al 3 ottobre 2013 presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Manifestazione originale per la varieta’ del programma e per il rigore della selezione artistica, in sole cinque edizioni il RomaFictionFest si e’ affermato a livello internazionale nel panorama degli eventi dedicati all’audiovisivo, come importante punto di riferimento per pubblico, operatori del settore, talent nazionali ed internazionali.

Qualità, varietà, divertimento costituiscono la chiave di volta dell’approccio alla selezione nordamericana del RFF 2013. Da un lato abbiamo grandi serie spettacolari come
Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. destinate al vastissimo pubblico dei supereroi, dall’altro abbiamo prodotti particolari e impegnati come la toccante storia di The Fosters su due madri che adottano bambini pur avendo già ei figli biologici.
Tra i titoli di punta presentati agli screenings di Los Angeles negli ultimi due anni spiccano The Blacklist con James Spader impegnato a portare sullo schermo un sulfureo e ambiguo ex militare che darà vita ad un rapporto simile a quello di Hannibal Lecter con Clarence Sterling, individuando una sconosciuta analista come sua controparte; The Newsroom scritta da Aaron Sorkin (autore di West Wing e The Social Network) che affronta il tema del rapporto tra giornalismo e politica; Devious Maids fortunato seguito de Le casalinghe disperate ed incentrato sulle colf latino-americane, Masters of Sex sull’esplorazione del lavoro dei pionieri della ricerca sulla sessualità umana, diretto dal regista di Shakespeare in Love John Madden. Infine la prima puntata della nuova stagione di Homeland.
Chiudono il quadro delle anteprime europee e mondiali le comedy The Michael J.Fox Show (che segna il ritorno del grande attore americano in televisione nonostante il Parkinson), The Millers su una madre che va a vivere con il figlio scapolo; il fantasy Sleepy Hollow, il thriller spionistico con Keri Russell The Americans e l’atteso Sci-Fi di Under the Dome tratto da Stephen King. In programma anche l’intrigante Reign una sorta di ‘Borgia meets Dawson Creek’ in cui si raccontano le avventure e gli amori della giovane regina Maria di Scozia alla corte del Re di Francia dove lei è fidanzata con il Delfino e futuro Re.
Dall’America arrivano anche le Masterclass, da tradizione al RFF2013 ancora incentrate sulla scrittura: un grande autore di cinema internazionale che si è formato in tv, Atom Egoyan, il co-creatore di una grande serialità come The X-Files Frank Spotniz, e una giovane e talentuosa produttrice esecutiva come Melissa Bernstein vero e proprio motore dietro al successo di Breaking Bad e del nuovo Rectify.

SERENA AUTIERI MADRINA DEL RFF 2013
E’ l’attrice Serena Autieri la madrina della nuova edizione del Roma Fiction Fest che si terra’ all’Auditorium Parco della Musica dal 28 settembre al 03 ottobre 2013.
Volto noto della tv italiana, l’attrice napoletana da sempre divisa tra la carriera televisiva, cinematografica e teatrale, e’ stata scelta per rappresentare la fiction nella VII edizione del Roma Fiction Fest.

Scarica il programma

L’ingresso al RomaFictionFest e’ libero e gratuito ed aperto a tutti.

SITO UFFICIALE

La Luna sul Foro Romano: visite guidate serali estive

1 Ago

Vedi anche:

lunaforo

Dopo lo straordinario successo del ciclo di visite ‘La Luna sul Colosseo’, al via il 9 agosto il suggestivo percorso notturno ‘La Luna sul Foro Romano‘ con visite guidate serali ogni venerdì dalle 20.00, fino al 25 ottobre 2013.

Un suggestivo impianto illuminotecnico consentirà di ammirare da vicino lungo il percorso della via Sacra, tra le pendici del Campidoglio e l’Arco di Tito, i prestigiosi resti dei più importanti edifici pubblici e religiosi di quello che un tempo fu il centro monumentale dell’antica Roma.

Il percorso inizia dalla Basilica Emilia, fondata nel 179 a.C., la cui funzione originaria consisteva nell’accogliere nella cattiva stagione, in uno spazio coperto, tutte le attività del Foro. Di quest’area, le luci scandiscono perfettamente la successione delle colonne che dividevano lo spazio della basilica.
Da qui si arriva all’imponente edificio della Curia Iulia, sede del Senato romano.
Il monumento sarà visitabile internamente, dove ancora si ammira lo splendido pavimento marmoreo in opus sectile, di età dioclezianea (III sec. d.C.), e i resti di pitture bizantine, testimonianza della trasformazione in chiesa dell’aula che misura ben 21 metri di altezza. Uscendo dalla Curia s’incontra l’arco di Settimio Severo, a tre fornici, costruito nel 203 d.C.. Un’opportunità per raccontare la cerimonia del trionfo in epoca romana.
Si percorre poi la via Sacra per risalire verso l’arco di Tito, costeggiando il tempio di Antonino e Faustina, eretto nel 141 d.C. e di recente liberato dai ponteggi.
Il prezioso restauro ha rivelato tutta la magnificenza delle sei grandi colonne in cipollino alte 17 metri.
La visita termina sull’imponente podio del Tempio di Venere e Roma, inaugurato nel 141 d.C. dal successore di Adriano, l’imperatore Antonino Pio, ed eretto nel luogo in cui sorgeva in precedenza il vestibolo della Domus Aurea.
Da qui si gode una vista impareggiabile sul Colosseo.

20.15 – 22.45
Ogni venerdì dal 9 agosto al 25 ottobre 2013

Via della Salara Vecchia, 5/6

GUARDA TUTTE LE DATE IN PROGRAMMA

MAGGIORI INFORMAZIONI

La Luna sul Foro Romano

Calendario calcio serie A 2013/2014

1 Ago

Sorteggio-Calendario-Campionato-Serie-A-Calcio-2013-2014Giornata 1
Artemio Franchi 25/08/2013 Fiorentina Catania
San Siro 25/08/2013 Inter Genoa
Olimpico 25/08/2013 Lazio Udinese
Armando Picchi 25/08/2013 Livorno Roma
San Paolo 25/08/2013 Napoli Bologna
Ennio Tardini 25/08/2013 Parma Chievo
Luigi Ferraris 25/08/2013 Sampdoria Juventus
Olimpico di Torino 25/08/2013 Torino Sassuolo
M. Bentegodi 25/08/2013 Verona AC Milan
Stadio Is Arenas 25/08/2013 15:00 Cagliari Atalanta

Giornata 2
San Siro 01/09/2013 AC Milan Cagliari
A. Azzurri d’Italia 01/09/2013 Atalanta Torino
Renato Dall’Ara 01/09/2013 Bologna Sampdoria
Angelo Massimino 01/09/2013 Catania Inter
M. Bentegodi 01/09/2013 Chievo Napoli
Luigi Ferraris 01/09/2013 Genoa Fiorentina
Juventus Stadium 01/09/2013 Juventus Lazio
Olimpico 01/09/2013 Roma Verona
Stadio Città del Tricolore 01/09/2013 Sassuolo Livorno
Friuli 01/09/2013 Udinese Parma

Giornata 3
Artemio Franchi 15/09/2013 Fiorentina Cagliari
San Siro 15/09/2013 Inter Juventus
Olimpico 15/09/2013 Lazio Chievo
Armando Picchi 15/09/2013 Livorno Catania
San Paolo 15/09/2013 Napoli Atalanta
Ennio Tardini 15/09/2013 Parma Roma
Luigi Ferraris 15/09/2013 Sampdoria Genoa
Olimpico di Torino 15/09/2013 Torino AC Milan
Friuli 15/09/2013 Udinese Bologna
M. Bentegodi 15/09/2013 Verona Sassuolo

Giornata 4
San Siro 22/09/2013 AC Milan Napoli
A. Azzurri d’Italia 22/09/2013 Atalanta Fiorentina
Renato Dall’Ara 22/09/2013 Bologna Torino
Stadio Is Arenas 22/09/2013 Cagliari Sampdoria
Angelo Massimino 22/09/2013 Catania Parma
M. Bentegodi 22/09/2013 Chievo Udinese
Luigi Ferraris 22/09/2013 Genoa Livorno
Juventus Stadium 22/09/2013 Juventus Verona
Olimpico 22/09/2013 Roma Lazio
Stadio Città del Tricolore 22/09/2013 Sassuolo Inter

Giornata 5
Renato Dall’Ara 25/09/2013 Bologna AC Milan
M. Bentegodi 25/09/2013 Chievo Juventus
San Siro 25/09/2013 Inter Fiorentina
Olimpico 25/09/2013 Lazio Catania
Armando Picchi 25/09/2013 Livorno Cagliari
San Paolo 25/09/2013 Napoli Sassuolo
Ennio Tardini 25/09/2013 Parma Atalanta
Luigi Ferraris 25/09/2013 Sampdoria Roma
Olimpico di Torino 25/09/2013 Torino Verona
Friuli 25/09/2013 Udinese Genoa

Giornata 6
San Siro 29/09/2013 AC Milan Sampdoria
A. Azzurri d’Italia 29/09/2013 Atalanta Udinese
Stadio Is Arenas 29/09/2013 Cagliari Inter
Angelo Massimino 29/09/2013 Catania Chievo
Artemio Franchi 29/09/2013 Fiorentina Parma
Luigi Ferraris 29/09/2013 Genoa Napoli
Olimpico 29/09/2013 Roma Bologna
Stadio Città del Tricolore 29/09/2013 Sassuolo Lazio
Olimpico di Torino 29/09/2013 Torino Juventus
M. Bentegodi 29/09/2013 Verona Livorno

Giornata 7
Renato Dall’Ara 06/10/2013 Bologna Verona
Angelo Massimino 06/10/2013 Catania Genoa
M. Bentegodi 06/10/2013 Chievo Atalanta
San Siro 06/10/2013 Inter Roma
Juventus Stadium 06/10/2013 Juventus AC Milan
Olimpico 06/10/2013 Lazio Fiorentina
San Paolo 06/10/2013 Napoli Livorno
Ennio Tardini 06/10/2013 Parma Sassuolo
Luigi Ferraris 06/10/2013 Sampdoria Torino
Friuli 06/10/2013 Udinese Cagliari

Giornata 8
San Siro 20/10/2013 AC Milan Udinese
A. Azzurri d’Italia 20/10/2013 Atalanta Lazio
Stadio Is Arenas 20/10/2013 Cagliari Catania
Artemio Franchi 20/10/2013 Fiorentina Juventus
Luigi Ferraris 20/10/2013 Genoa Chievo
Armando Picchi 20/10/2013 Livorno Sampdoria
Olimpico 20/10/2013 Roma Napoli
Stadio Città del Tricolore 20/10/2013 Sassuolo Bologna
Olimpico di Torino 20/10/2013 Torino Inter
M. Bentegodi 20/10/2013 Verona Parma

Giornata 9
Renato Dall’Ara 27/10/2013 Bologna Livorno
Angelo Massimino 27/10/2013 Catania Sassuolo
M. Bentegodi 27/10/2013 Chievo Fiorentina
San Siro 27/10/2013 Inter Verona
Juventus Stadium 27/10/2013 Juventus Genoa
Olimpico 27/10/2013 Lazio Cagliari
San Paolo 27/10/2013 Napoli Torino
Ennio Tardini 27/10/2013 Parma AC Milan
Luigi Ferraris 27/10/2013 Sampdoria Atalanta
Friuli 27/10/2013 Udinese Roma

Giornata 10
San Siro 30/10/2013 AC Milan Lazio
A. Azzurri d’Italia 30/10/2013 Atalanta Inter
Stadio Is Arenas 30/10/2013 Cagliari Bologna
Artemio Franchi 30/10/2013 Fiorentina Napoli
Luigi Ferraris 30/10/2013 Genoa Parma
Juventus Stadium 30/10/2013 Juventus Catania
Armando Picchi 30/10/2013 Livorno Torino
Olimpico 30/10/2013 Roma Chievo
Stadio Città del Tricolore 30/10/2013 Sassuolo Udinese
M. Bentegodi 30/10/2013 Verona Sampdoria

Giornata 11
San Siro 03/11/2013 AC Milan Fiorentina
Renato Dall’Ara 03/11/2013 Bologna Chievo
Olimpico 03/11/2013 Lazio Genoa
Armando Picchi 03/11/2013 Livorno Atalanta
San Paolo 03/11/2013 Napoli Catania
Ennio Tardini 03/11/2013 Parma Juventus
Luigi Ferraris 03/11/2013 Sampdoria Sassuolo
Olimpico di Torino 03/11/2013 Torino Roma
Friuli 03/11/2013 Udinese Inter
M. Bentegodi 03/11/2013 Verona Cagliari

Giornata 12
A. Azzurri d’Italia 10/11/2013 Atalanta Bologna
Stadio Is Arenas 10/11/2013 Cagliari Torino
Angelo Massimino 10/11/2013 Catania Udinese
M. Bentegodi 10/11/2013 Chievo AC Milan
Artemio Franchi 10/11/2013 Fiorentina Sampdoria
Luigi Ferraris 10/11/2013 Genoa Verona
San Siro 10/11/2013 Inter Livorno
Juventus Stadium 10/11/2013 Juventus Napoli
Ennio Tardini 10/11/2013 Parma Lazio
Olimpico 10/11/2013 Roma Sassuolo

Giornata 13
San Siro 24/11/2013 AC Milan Genoa
Renato Dall’Ara 24/11/2013 Bologna Inter
Armando Picchi 24/11/2013 Livorno Juventus
San Paolo 24/11/2013 Napoli Parma
Olimpico 24/11/2013 Roma Cagliari
Luigi Ferraris 24/11/2013 Sampdoria Lazio
Stadio Città del Tricolore 24/11/2013 Sassuolo Atalanta
Olimpico di Torino 24/11/2013 Torino Catania
Friuli 24/11/2013 Udinese Fiorentina
M. Bentegodi 24/11/2013 Verona Chievo

Giornata 14
A. Azzurri d’Italia 01/12/2013 Atalanta Roma
Stadio Is Arenas 01/12/2013 Cagliari Sassuolo
Angelo Massimino 01/12/2013 Catania AC Milan
M. Bentegodi 01/12/2013 Chievo Livorno
Artemio Franchi 01/12/2013 Fiorentina Verona
Luigi Ferraris 01/12/2013 Genoa Torino
San Siro 01/12/2013 Inter Sampdoria
Juventus Stadium 01/12/2013 Juventus Udinese
Olimpico 01/12/2013 Lazio Napoli
Ennio Tardini 01/12/2013 Parma Bologna

Giornata 15
Renato Dall’Ara 08/12/2013 Bologna Juventus
Stadio Is Arenas 08/12/2013 Cagliari Genoa
San Siro 08/12/2013 Inter Parma
Armando Picchi 08/12/2013 Livorno AC Milan
San Paolo 08/12/2013 Napoli Udinese
Olimpico 08/12/2013 Roma Fiorentina
Luigi Ferraris 08/12/2013 Sampdoria Catania
Stadio Città del Tricolore 08/12/2013 Sassuolo Chievo
Olimpico di Torino 08/12/2013 Torino Lazio
M. Bentegodi 08/12/2013 Verona Atalanta

Giornata 16
San Siro 15/12/2013 AC Milan Roma
Angelo Massimino 15/12/2013 Catania Verona
M. Bentegodi 15/12/2013 Chievo Sampdoria
Artemio Franchi 15/12/2013 Fiorentina Bologna
Luigi Ferraris 15/12/2013 Genoa Atalanta
Juventus Stadium 15/12/2013 Juventus Sassuolo
Olimpico 15/12/2013 Lazio Livorno
San Paolo 15/12/2013 Napoli Inter
Ennio Tardini 15/12/2013 Parma Cagliari
Friuli 15/12/2013 Udinese Torino

Giornata 17
A. Azzurri d’Italia 22/12/2013 Atalanta Juventus
Renato Dall’Ara 22/12/2013 Bologna Genoa
Stadio Is Arenas 22/12/2013 Cagliari Napoli
San Siro 22/12/2013 Inter AC Milan
Armando Picchi 22/12/2013 Livorno Udinese
Olimpico 22/12/2013 Roma Catania
Luigi Ferraris 22/12/2013 Sampdoria Parma
Stadio Città del Tricolore 22/12/2013 Sassuolo Fiorentina
Olimpico di Torino 22/12/2013 Torino Chievo
M. Bentegodi 22/12/2013 Verona Lazio

Giornata 18
San Siro 06/01/2014 AC Milan Atalanta
Angelo Massimino 06/01/2014 Catania Bologna
M. Bentegodi 06/01/2014 Chievo Cagliari
Artemio Franchi 06/01/2014 Fiorentina Livorno
Luigi Ferraris 06/01/2014 Genoa Sassuolo
Juventus Stadium 06/01/2014 Juventus Roma
Olimpico 06/01/2014 Lazio Inter
San Paolo 06/01/2014 Napoli Sampdoria
Ennio Tardini 06/01/2014 Parma Torino
Friuli 06/01/2014 Udinese Verona

Giornata 19
A. Azzurri d’Italia 12/01/2014 Atalanta Catania
Renato Dall’Ara 12/01/2014 Bologna Lazio
Stadio Is Arenas 12/01/2014 Cagliari Juventus
San Siro 12/01/2014 Inter Chievo
Armando Picchi 12/01/2014 Livorno Parma
Olimpico 12/01/2014 Roma Genoa
Luigi Ferraris 12/01/2014 Sampdoria Udinese
Stadio Città del Tricolore 12/01/2014 Sassuolo AC Milan
Olimpico di Torino 12/01/2014 Torino Fiorentina
M. Bentegodi 12/01/2014 Verona Napoli

Giornata 20
San Siro 19/01/2014 AC Milan Verona
A. Azzurri d’Italia 19/01/2014 Atalanta Cagliari
Renato Dall’Ara 19/01/2014 Bologna Napoli
Angelo Massimino 19/01/2014 Catania Fiorentina
M. Bentegodi 19/01/2014 Chievo Parma
Luigi Ferraris 19/01/2014 Genoa Inter
Juventus Stadium 19/01/2014 Juventus Sampdoria
Olimpico 19/01/2014 Roma Livorno
Stadio Città del Tricolore 19/01/2014 Sassuolo Torino
Friuli 19/01/2014 Udinese Lazio

Giornata 21
Stadio Is Arenas 26/01/2014 Cagliari AC Milan
Artemio Franchi 26/01/2014 Fiorentina Genoa
San Siro 26/01/2014 Inter Catania
Olimpico 26/01/2014 Lazio Juventus
Armando Picchi 26/01/2014 Livorno Sassuolo
San Paolo 26/01/2014 Napoli Chievo
Ennio Tardini 26/01/2014 Parma Udinese
Luigi Ferraris 26/01/2014 Sampdoria Bologna
Olimpico di Torino 26/01/2014 Torino Atalanta
M. Bentegodi 26/01/2014 Verona Roma

Giornata 22
San Siro 02/02/2014 AC Milan Torino
A. Azzurri d’Italia 02/02/2014 Atalanta Napoli
Renato Dall’Ara 02/02/2014 Bologna Udinese
Stadio Is Arenas 02/02/2014 Cagliari Fiorentina
Angelo Massimino 02/02/2014 Catania Livorno
M. Bentegodi 02/02/2014 Chievo Lazio
Luigi Ferraris 02/02/2014 Genoa Sampdoria
Juventus Stadium 02/02/2014 Juventus Inter
Olimpico 02/02/2014 Roma Parma
Stadio Città del Tricolore 02/02/2014 Sassuolo Verona

Giornata 23
Artemio Franchi 09/02/2014 Fiorentina Atalanta
San Siro 09/02/2014 Inter Sassuolo
Olimpico 09/02/2014 Lazio Roma
Armando Picchi 09/02/2014 Livorno Genoa
San Paolo 09/02/2014 Napoli AC Milan
Ennio Tardini 09/02/2014 Parma Catania
Luigi Ferraris 09/02/2014 Sampdoria Cagliari
Olimpico di Torino 09/02/2014 Torino Bologna
Friuli 09/02/2014 Udinese Chievo
M. Bentegodi 09/02/2014 Verona Juventus

Giornata 24
San Siro 16/02/2014 AC Milan Bologna
A. Azzurri d’Italia 16/02/2014 Atalanta Parma
Stadio Is Arenas 16/02/2014 Cagliari Livorno
Angelo Massimino 16/02/2014 Catania Lazio
Artemio Franchi 16/02/2014 Fiorentina Inter
Luigi Ferraris 16/02/2014 Genoa Udinese
Juventus Stadium 16/02/2014 Juventus Chievo
Olimpico 16/02/2014 Roma Sampdoria
Stadio Città del Tricolore 16/02/2014 Sassuolo Napoli
M. Bentegodi 16/02/2014 Verona Torino

Giornata 25
Renato Dall’Ara 23/02/2014 Bologna Roma
M. Bentegodi 23/02/2014 Chievo Catania
San Siro 23/02/2014 Inter Cagliari
Juventus Stadium 23/02/2014 Juventus Torino
Olimpico 23/02/2014 Lazio Sassuolo
Armando Picchi 23/02/2014 Livorno Verona
San Paolo 23/02/2014 Napoli Genoa
Ennio Tardini 23/02/2014 Parma Fiorentina
Luigi Ferraris 23/02/2014 Sampdoria AC Milan
Friuli 23/02/2014 Udinese Atalanta

Giornata 26
San Siro 02/03/2014 AC Milan Juventus
A. Azzurri d’Italia 02/03/2014 Atalanta Chievo
Stadio Is Arenas 02/03/2014 Cagliari Udinese
Artemio Franchi 02/03/2014 Fiorentina Lazio
Luigi Ferraris 02/03/2014 Genoa Catania
Armando Picchi 02/03/2014 Livorno Napoli
Olimpico 02/03/2014 Roma Inter
Stadio Città del Tricolore 02/03/2014 Sassuolo Parma
Olimpico di Torino 02/03/2014 Torino Sampdoria
M. Bentegodi 02/03/2014 Verona Bologna

Giornata 27
Renato Dall’Ara 09/03/2014 Bologna Sassuolo
Angelo Massimino 09/03/2014 Catania Cagliari
M. Bentegodi 09/03/2014 Chievo Genoa
San Siro 09/03/2014 Inter Torino
Juventus Stadium 09/03/2014 Juventus Fiorentina
Olimpico 09/03/2014 Lazio Atalanta
San Paolo 09/03/2014 Napoli Roma
Ennio Tardini 09/03/2014 Parma Verona
Luigi Ferraris 09/03/2014 Sampdoria Livorno
Friuli 09/03/2014 Udinese AC Milan

Giornata 28
San Siro 16/03/2014 AC Milan Parma
A. Azzurri d’Italia 16/03/2014 Atalanta Sampdoria
Stadio Is Arenas 16/03/2014 Cagliari Lazio
Artemio Franchi 16/03/2014 Fiorentina Chievo
Luigi Ferraris 16/03/2014 Genoa Juventus
Armando Picchi 16/03/2014 Livorno Bologna
Olimpico 16/03/2014 Roma Udinese
Stadio Città del Tricolore 16/03/2014 Sassuolo Catania
Olimpico di Torino 16/03/2014 Torino Napoli
M. Bentegodi 16/03/2014 Verona Inter

Giornata 29
Renato Dall’Ara 23/03/2014 Bologna Cagliari
Angelo Massimino 23/03/2014 Catania Juventus
M. Bentegodi 23/03/2014 Chievo Roma
San Siro 23/03/2014 Inter Atalanta
Olimpico 23/03/2014 Lazio AC Milan
San Paolo 23/03/2014 Napoli Fiorentina
Ennio Tardini 23/03/2014 Parma Genoa
Luigi Ferraris 23/03/2014 Sampdoria Verona
Olimpico di Torino 23/03/2014 Torino Livorno
Friuli 23/03/2014 Udinese Sassuolo

Giornata 30
A. Azzurri d’Italia 26/03/2014 Atalanta Livorno
Stadio Is Arenas 26/03/2014 Cagliari Verona
Angelo Massimino 26/03/2014 Catania Napoli
M. Bentegodi 26/03/2014 Chievo Bologna
Artemio Franchi 26/03/2014 Fiorentina AC Milan
Luigi Ferraris 26/03/2014 Genoa Lazio
San Siro 26/03/2014 Inter Udinese
Juventus Stadium 26/03/2014 Juventus Parma
Olimpico 26/03/2014 Roma Torino
Stadio Città del Tricolore 26/03/2014 Sassuolo Sampdoria

Giornata 31
San Siro 30/03/2014 AC Milan Chievo
Renato Dall’Ara 30/03/2014 Bologna Atalanta
Olimpico 30/03/2014 Lazio Parma
Armando Picchi 30/03/2014 Livorno Inter
San Paolo 30/03/2014 Napoli Juventus
Luigi Ferraris 30/03/2014 Sampdoria Fiorentina
Stadio Città del Tricolore 30/03/2014 Sassuolo Roma
Olimpico di Torino 30/03/2014 Torino Cagliari
Friuli 30/03/2014 Udinese Catania
M. Bentegodi 30/03/2014 Verona Genoa

Giornata 32
A. Azzurri d’Italia 06/04/2014 Atalanta Sassuolo
Stadio Is Arenas 06/04/2014 Cagliari Roma
Angelo Massimino 06/04/2014 Catania Torino
M. Bentegodi 06/04/2014 Chievo Verona
Artemio Franchi 06/04/2014 Fiorentina Udinese
Luigi Ferraris 06/04/2014 Genoa AC Milan
San Siro 06/04/2014 Inter Bologna
Juventus Stadium 06/04/2014 Juventus Livorno
Olimpico 06/04/2014 Lazio Sampdoria
Ennio Tardini 06/04/2014 Parma Napoli

Giornata 33
San Siro 13/04/2014 AC Milan Catania
Renato Dall’Ara 13/04/2014 Bologna Parma
Armando Picchi 13/04/2014 Livorno Chievo
San Paolo 13/04/2014 Napoli Lazio
Olimpico 13/04/2014 Roma Atalanta
Luigi Ferraris 13/04/2014 Sampdoria Inter
Stadio Città del Tricolore 13/04/2014 Sassuolo Cagliari
Olimpico di Torino 13/04/2014 Torino Genoa
Friuli 13/04/2014 Udinese Juventus
M. Bentegodi 13/04/2014 Verona Fiorentina

Giornata 34
San Siro 19/04/2014 AC Milan Livorno
A. Azzurri d’Italia 19/04/2014 Atalanta Verona
Angelo Massimino 19/04/2014 Catania Sampdoria
M. Bentegodi 19/04/2014 Chievo Sassuolo
Artemio Franchi 19/04/2014 Fiorentina Roma
Luigi Ferraris 19/04/2014 Genoa Cagliari
Juventus Stadium 19/04/2014 Juventus Bologna
Olimpico 19/04/2014 Lazio Torino
Ennio Tardini 19/04/2014 Parma Inter
Friuli 19/04/2014 Udinese Napoli

Giornata 35
A. Azzurri d’Italia 27/04/2014 Atalanta Genoa
Renato Dall’Ara 27/04/2014 Bologna Fiorentina
Stadio Is Arenas 27/04/2014 Cagliari Parma
San Siro 27/04/2014 Inter Napoli
Armando Picchi 27/04/2014 Livorno Lazio
Olimpico 27/04/2014 Roma AC Milan
Luigi Ferraris 27/04/2014 Sampdoria Chievo
Stadio Città del Tricolore 27/04/2014 Sassuolo Juventus
Olimpico di Torino 27/04/2014 Torino Udinese
M. Bentegodi 27/04/2014 Verona Catania

Giornata 36
San Siro 04/05/2014 AC Milan Inter
Angelo Massimino 04/05/2014 Catania Roma
M. Bentegodi 04/05/2014 Chievo Torino
Artemio Franchi 04/05/2014 Fiorentina Sassuolo
Luigi Ferraris 04/05/2014 Genoa Bologna
Juventus Stadium 04/05/2014 Juventus Atalanta
Olimpico 04/05/2014 Lazio Verona
San Paolo 04/05/2014 Napoli Cagliari
Ennio Tardini 04/05/2014 Parma Sampdoria
Friuli 04/05/2014 Udinese Livorno

Giornata 37
A. Azzurri d’Italia 11/05/2014 Atalanta AC Milan
Renato Dall’Ara 11/05/2014 Bologna Catania
Stadio Is Arenas 11/05/2014 Cagliari Chievo
San Siro 11/05/2014 Inter Lazio
Armando Picchi 11/05/2014 Livorno Fiorentina
Olimpico 11/05/2014 Roma Juventus
Luigi Ferraris 11/05/2014 Sampdoria Napoli
Stadio Città del Tricolore 11/05/2014 Sassuolo Genoa
Olimpico di Torino 11/05/2014 Torino Parma
M. Bentegodi 11/05/2014 Verona Udinese

Giornata 38
San Siro 18/05/2014 AC Milan Sassuolo
Angelo Massimino 18/05/2014 Catania Atalanta
M. Bentegodi 18/05/2014 Chievo Inter
Artemio Franchi 18/05/2014 Fiorentina Torino
Luigi Ferraris 18/05/2014 Genoa Roma
Juventus Stadium 18/05/2014 Juventus Cagliari
Olimpico 18/05/2014 Lazio Bologna
San Paolo 18/05/2014 Napoli Verona
Ennio Tardini 18/05/2014 Parma Livorno
Friuli 18/05/2014 Udinese Sampdoria

MAGGIORI INFORMAZIONI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: