LA FAMIGLIA ADDAMS il musical di Stefano Benni con Elio e Geppi Cucciari all’Auditorium della Conciliazione

13 Mar

LA FAMIGLIA ADDAMS
Un musical di Stefano Benni, con Elio e Geppi Cucciari a febbraio 2015 all’Auditorium della Conciliazione

DIRETTAMENTE DA BROADWAY, LA FAMIGLIA PIU’ PAZZA ARRIVA IN ITALIA

Ottobre 2014 vedrà il debutto per la prima volta in Italia de LA FAMIGLIA ADDAMS, la nuova commedia musicale basata sui personaggi creati da Charles Addams negli anni trenta, che si annuncia come l’evento teatrale dell’anno e avrà un cast d’eccezione: Elio e Geppi Cucciari nei ruoli del dissacrante Gomez e della conturbante Morticia.
Approdata con successo a Broadway nel 2009, l’eccentrica e gotica famiglia americana, protagonista di film, serie tv e strisce a fumetti, famosa in tutto il mondo per il brillante umorismo nero, i travolgenti paradossi e la pungente satira di costume, si avvale dei testi di Marshall Brickman & Rick Elice e delle musiche di Andrew Lippa. La versione italiana avrà la regia di Giorgio Gallione e la traduzione e l’adattamento di Stefano Benni.
L’organizzazione dello spettacolo sarà a cura di Murciano Iniziative.

A Roma dal 4 al 22 febbraio 2015 all’Auditorium della Conciliazione

MAGGIORI INFORMAZIONI

Vedi anche: Tutte le Morticia Addams del grande e piccolo schermo

Annunci

2 Risposte to “LA FAMIGLIA ADDAMS il musical di Stefano Benni con Elio e Geppi Cucciari all’Auditorium della Conciliazione”

  1. stephymafy 14 marzo 2014 a 12:22 am #

    L’ha ribloggato su Un Blog un po' cosìe ha commentato:
    Fantasticooooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. bellavitis 8 febbraio 2015 a 7:57 am #

    Attori e ballerini bravi. Scene originali, ma spoglie. Ottimo l’episodio dello zio con la luna. Begli effetti speciali. La storia è trita. Chi spera di ridere, contando sulla presenza di Geppi, lasci perdere: fa più ridere un suo monologo che tutto il musical. Il volume della musica è assordante: meglio evitare le prime file. Le poltrone dell’auditorium Conciliazione a Roma sono dure, troppo ravvicinate e non ergonomiche: portatevi un cuscinetto o golf come supporto lombare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: