Palazzo Cerasi: riapertura con opere di Balla, Mafai, Scipione, Depero, Cambellotti, Leoncillo, Casorati, Donghi, Antonietta Raphael

20 Mar

La Fondazione Elena e Claudio Cerasi riaprirà l’11 maggio 2018 a Roma con il nome di Palazzo Merulana e opere di Donghi, Balla, Pirandello, Scipione, Mafai, Raphael, Depero, Sironi, de Chirico, Casorati, Campigli, Funi, Martini, Capogrossi, Cambellotti, Francalancia, Mazzacurati, Ziveri, Fazzini, Leoncillo.

L’edificio, costruito nel 1929 nel tipico stile umbertino dell’epoca, per diversi anni ha ospita l’Ufficio di Igiene. Rimasto in stato di abbandono in questi ultimi vent’anni, è stato di recente ristrutturato su progetto di recupero dell’architetto Carlo Lococo.

Ospiterà le opere artistiche di proprietà della Fondazione. Sono opere di Scuola Romana e del primo Novecento Italiano (Donghi, Balla, Pirandello, Scipione, Mafai, Raphael, Depero, Sironi, de Chirico, Casorati, Campigli, Funi, Martini, Capogrossi, Cambellotti, Francalancia, Mazzacurati, Ziveri, Fazzini, Leoncillo).

Fonte: 060608

Vedi anche:

La Fondazione Elena e Claudio Cerasi riaprirà il 19 aprile a Roma con opere di Balla, Mafai, Scipione, Casorati, Donghi, Antonietta Raphael

La Fondazione Elena e Claudio Cerasi riaprirà ll’11 maggio a Roma con il nome di palazzo Merulana e opere di Balla, Mafai, Scipione, Casorati, Donghi, Antonietta Raphael

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: