Archivio | gite RSS feed for this section

Marino: Sagra dell’Uva 2017 con le fontane che danno vino

10 Ago

La 93° Sagra dell’Uva di Marino 2017 si terrà da sabato 30 settembre a lunedì 2 ottobre 2017, con le famosissime fontane che danno vino.
Ingresso gratuito.

« Lo vedi ecco Marino
la Sagra c’è dell’Uva
fontane che danno vino
quant’abbondanza c’è! »
(Franco Silvestri, ‘Na gita a li Castelli (Nannì), 1926)

La Sagra dell’uva di Marino (‘a Sagra per antonomasia in dialetto marinese) è una nota festa tradizionale, che ricorre ogni prima domenica di ottobre a Marino, cittadina in provincia di Roma.
La Sagra dell’uva fu istituita nel 1925 ( nata prima dell’A.S. Roma) per iniziativa del poeta Leone Ciprelli e da allora è stata puntualmente organizzata ogni anno. L’Opera Nazionale Dopolavoro concesse all’evento il titolo di Sagra, di cui potevano fregiarsi solo pochi altri simili eventi in Italia. Le sue radici tuttavia affondano in accadimenti storici precedenti: in coincidenza con la festa profana si tiene infatti la festa della Madonna del Rosario, celebrata per commemorare la vittoria della Santa Alleanza contro l’Impero ottomano nella battaglia di Lepanto del 7 ottobre 1571.

Vedi anche:

La 93° Sagra dell’Uva di Marino 2017 si terrà da sabato 30 settembre a lunedì 2 ottobre 2017, con le famosissime fontane che danno vino

La 93° Sagra dell’Uva di Marino 2017 si terrà da sabato 30 settembre a lunedì 2 ottobre 2017, con le famosissime fontane che danno vino

Annunci

1 luglio 2017- Tutti i segreti di Montecristo, isola selvaggia e misteriosa. Gita nel piccolo gioiello dell’Arcipelago Toscano

7 Giu

Una grande opportunità con accesso all’isola in esclusiva accompagnati da una Guida Ambientale Escursionista per max 15 persone.

Ma non solo……… a bordo un bel pranzo a base di pesce.

Isola di Montecristo
Isola di Montecristo

Una gita nel Parco Nazionale dell’ Arcipelago Toscano, il più grande parco marino d’Europa che comprende sette isole principali (Elba, Giglio, Montecristo, Pianosa, Giannutri, Gorgona e Capraia)  ed alcuni isolotti minori.

Ogni isola diversa dall’altra, tutte unite da un fascino comune: la bellezza della natura e del mare.

L’isola di Montecristo, riserva di caccia della famiglia Savoia, riserva naturale integrale dal 1970, riserva biogenetica del Consiglio d’Europa, è un piccolo gioiello con un mare cristallino.

Nell’isola  inoltre tutti ricorderanno che si svolgono alcuni importanti passaggi del celebre romanzo (da cui sono stati tratti numerosi film) Il conte di Montecristo dello scrittore francese Alexandre Dumas. In particolare il protagonista vi trova il leggendario tesoro, col quale realizza la sua formidabile vendetta.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: