Tag Archives: anniversario

Anniversario di Giuseppe Gioachino Belli: letture e convegni per celebrare il poeta di Roma

6 Set

belli_2_d0Riprendono le celebrazioni per il 150° anniversario della morte di Giuseppe Gioachino Belli (1791-1863), il più grande tra i poeti romani in dialetto, autore di quel “monumento alle plebi romane” che è il Commedione coi suoi 2.279 sonetti. Sabato 7 settembre, alle 17.30 nel cortile di Palazzo Braschi (Museo di Roma, piazza San Pantaleo 4), letture belliane con Gianni Bonagura, Anna Lisa Di Nola, Paola Minaccioni, Stefano Messina e Pino Cangialosi. Ingresso libero.

L’incontro, che dà il via a un corposo ciclo di convegni, conferenze, letture e inaugurazioni, si tiene nel giorno della nascita del poeta (7 settembre 1791) ed è a cura del Centro Studi Giuseppe Gioachino Belli in collaborazione con Roma Capitale (Assessorato Cultura, Sovrintendenza Capitolina Beni Culturali). Prima delle letture poetiche, i saluti e l’introduzione di autorità e addetti ai lavori tra cui l’assessore alla Cultura Flavia Barca, il sovrintendente Claudio Parisi Presicce e Marcello Teodonio, presidente del Centro Studi G.G. Belli.

Con il 7 settembre comincia la serie delle celebrazioni belliane: un convegno in otto sessioni di qui a dicembre, l’emissione di un francobollo commemorativo ad opera dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato (sabato 19 ottobre 2013), due mercoledì al Teatro Argentina (27 novembre e 11 dicembre), l’inaugurazione di una lapide commemorativa a Palazzo Poli dove Belli abitò e scrisse i suoi sonetti (lunedì 2 dicembre 2013) e una mostra al Museo di Roma (dal 3 dicembre fino al 3 febbraio 2014). Il tutto, sempre a cura del Centro Belli con l’Assessorato capitolino alla Cultura (Sovrintendenza e Archivio Storico), in partnership con diverse istituzioni: i tre atenei cittadini (Sapienza, Tor Vergata e Roma Tre), l’Istituto Nazionale di Studi Romani, l’Istituto Nazionale della Grafica, la Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea, la Fondazione Besso, il Comune di Morrovalle (in provincia di Macerata, dove Belli soggiornò ospite della sua “musa”, la marchesa Vincenza Roberti Perozzi).

Il Commedione belliano, la più vasta raccolta di scritti in un dialetto italiano dell’Ottocento, è un caso nella storia della letteratura, per diverse ragioni e per la loro compresenza in un’unica e coerente vicenda creativa: carattere locale assieme a una dostojevskijana capacità di racconto universale dell’umano (un autore glocal, osiamo dire); sfiducia nella storia, fatalismo, senso dell’abisso eterno e – nel contempo – increspature pietistiche e dissimulati aneliti verso la cultura europea; crudezza nel dare conto dello stato delle cose, temperata da tipiche “virtù” romane: ironia e una perfino amorevole bonomia.

Soprattutto, quell’ambivalenza su più livelli (descrizione oggettiva e partecipazione, adesione formale all’etica corrente e sua latente ripulsa, l’ordine del mondo dato come ineluttabile e lo scatto di un’intima ribellione) che fa di Belli, con la sua marginalità rispetto alle correnti culturali coeve – e in forza di essa – un precursore a suo modo della modernità. Belli, letterato d’Arcadia e censore a libro paga dello Stato Pontificio, incrocia il suo genio con le durezze della censura papale: il risultato è una sorta di doppia vita, come avverrà per Svevo o per Pessoa, e l’invenzione della figura dello scrittore-cronista dedito alla registrazione neutra e impietosa di fatti e umori. Come sarà, mutatis mutandis, per il nouveau roman francese o per i minimalisti americani alla Leavitt.

Per informazioni chiamare lo 060608, il contact center di Roma Capitale per la cultura e il turismo.

Fonte: Comune di Roma

Harley-Davidson 110° Anniversario: 4 giorni di musica, incontri, esposizioni, tour guidati, parate e benedizione delle motociclette

18 Apr

Appuntamento a Roma dal 13 al 16 giugno 2013 per gli appassionati Harley-Davidson di tutto il mondo per la Celebrazione del 110° Anniversario in Europa.
Quattro giorni di musica, incontri, esposizioni, tour guidati, parate e benedizione delle motociclette.
Tutti i motociclisti HD sono invitati ai quattro giorni di festeggiamenti che coinvolgono tutta Roma dalla Città del Vaticano al Porto di Ostia.

Due i principali punti di ritrovo:

Harley Village® nel Porto di Ostia
– Main stage sulla spiaggia con un programma interamente dedicato alla musica e all’intrattenimento, Beach Bar, Harley Bar
– Area dedicata alla vendita merchandising dei concessionari ufficiali H-D provenienti da tutta Europa
– Traders e vendors provenienti da tutta Europa
– Punti vendita merchandising 110° Anniversario
– Area riservata ai membri Harley Owner’s Group® (HOG®)
– Area expo gamma H-D, percorso attraverso nella storia di H-D, compresa una panoramica del 30° anniversario HOG, video di importanti momenti storici, possibilità di scattare fotografie, personalizzazioni delle motociclette e molto altro…
-Tour guidati di Roma con i chapter locali
-Demo ride e area tecnica
– Jumpstart – Un’opportunità esclusiva per gli appassionati che non possiedono ancora la patente adatta per sperimentare l’ebbrezza di guidare una motocicletta Harley-Davidson.
– Bar e ristoranti locali

Villaggio “Foro Italico” presso lo Stadio Olimpico
– Grande varietà di musica e di intrattenimento
– Esposizione di alcuni dei più famosi esperti al mondo di personalizzazione di motociclette
– Esposizione Harley-Davidson Customised
– Traders e vendors provenienti da tutta Europa – Chill-out area

IL PROGRAMMA

Giovedì 13 giugno
Cerimonie di apertura nel Porto di Ostia

Venerdì 14 giugno
– Messa nella Basilica del Vaticano – L’opportunità per 2.000 possessori di H-D di partecipare alla tradizionale messa nella Basilica di S. Pietro. La registrazione per ottenere i biglietti è riservata ai soci HOG tramite un’estrazione a sorte. Tutti i dettagli saranno presto pubblicati. http://110.harley-davidson.com/it_IT/events/rome
– Custom Bike Show nel villaggio “Foro Italico” presso lo Stadio Olimpico

Sabato 15 Giugno
– Parata da Ostia al centro di Roma
– Festeggiamenti per il 110° anniversario sul palco principale del Porto di Ostia

Domenica 16 Giugno
– Benedizione delle motociclette in Piazza San Pietro, nella Città del Vaticano – Questa tradizionale benedizione è aperta normalmente al pubblico che vi si reca a piedi, ma solamente 1400 fortunati possessori di H-D si aggiudicheranno l’opportunità di portare con sé la propria moto in Piazza San Pietro. La registrazione per ottenere i biglietti è riservata ai soci HOG tramite un’estrazione a sorte. I dettagli verranno presto pubblicati.
– Concerto serale e festeggiamenti di chiusura presso il Porto di Ostia.

Segui la manifestazione su twitter #HD110ROME

CERCA UN ALLOGGIO A ROMA

MAGGIORI INFORMAZIONI

harley

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: