Tag Archives: Casa di Augusto

Colosseo S.U.P.E.R. Seven Unique Places to Experience in Rome: Colosseo, Foro Romano Palatino e 7 luoghi ad ingresso speciale

23 Apr

Colosseo S.U.P.E.R. Seven Unique Places to Experience in Rome: un nuovo percorso per entrare nel vivo dell’arte e della civiltà romana con tecnologie immersive e affascinanti narrazioni virtuali

Il biglietto, valido 2 giorni consente
– un solo ingresso al Colosseo e due ingressi al Foro Romano Palatino (uno al giorno)
– ingresso a 7 luoghi ad ingresso speciale a seconda delle disponibilità
– Criptoportico neroniano
– Museo Palatino
– Aula Isiaca – Loggia Mattei
– Casa di Augusto
– Casa di Livia
– Tempio di Romolo
– Santa Maria Antiqua

Il nuovo biglietto che consente l’accesso a tale percorso si chiama S.U.P.E.R., Seven Unique Places to Experience in Rome, e offre una nuova esperienza di vista. Un itinerario che attraversa il Foro Romano e il Palatino arricchito da videoproiezioni, lightmapping, voci narranti e nuovi supporti divulgativi che danno le chiavi di lettura per scoprire e approfondire:
– la pittura dell’antica Roma e gli interventi bizantini, medievali e rinascimentali
– le architetture delle domus e dei palazzi imperiali e la loro trasformazione nei secoli
– le sculture e le decorazioni che ornavano edifici pubblici, privati e di culto
– Se il Museo Palatino e il Criptoportico neroniano potranno accogliere tutti i possessori del biglietto S.U.P.E.R., per gli altri siti l’accesso sarà contingentato, in quanto conservano preziose pitture e sculture e non possono assorbire l’alto numero di visitatori che ogni anno accede al Parco archeologico del Colosseo.

Il progetto consente la scoperta di luoghi finora accessibili solo con visita guidata o in occasione di mostre temporanee – come era il caso di Santa Maria Antiqua e del Tempio di Romolo -, mentre per la prima volta viene aperta al pubblico la Loggia Mattei con l’Aula Isiaca. Le case di Augusto e di Livia si riaprono con nuovi apparati multimediali che svelano tutti i segreti delle straordinarie decorazioni e degli schemi pittorici. Il Criptoportico neroniano e il Museo Palatino.

colosseosuperlogo

Annunci

Riapre la Casa di Augusto al Palatino, dal 18 settembre 2014 al 28 marzo 2015

15 Set

Casa di Augusto al PalatinoLa Casa di Augusto (in latino Domus Augusti), talvolta indicata anche come Domus Augustea (da non confondere con la Domus Augustana di epoca flavia), era l’abitazione privata dell’imperatore Augusto, situata nel versante sud-ovest del colle Palatino.

La Casa di Augusto al Palatino rappresenta non solo un luogo denso di significato storico, ma costituisce anche uno degli esempi più raffinati ed eleganti delle pitture che decoravano gli ambienti delle abitazioni patrizie. Le stanze che oggi possono essere visitate sono precedute da un ambiente coperto da una volta a botte ed occupato da una rampa: nonostante si trattasse di un ambiente di passaggio, la volta è decorata da affreschi riproducenti un motivo a cassettoni, mentre le pareti presentano decorazioni ispirate ad elementi geometrici. Le due piccole stanze a fianco della rampa erano probabilmente riservate agli ospiti, mentre l’ultima stanza, al piano superiore, era dedicata all’uso privato ed esclusivo dell’imperatore. Gli affreschi datano gli ambienti al periodo mediano del Secondo Stile, tra la fine del I sec. a.C. e l’inizio del I d.C.: si percepisce nettamente la ricerca di uno stile più arcaico e severo negli ambienti di rappresentanza, ove venivano intrattenuti e ricevuti gli ospiti, mentre lo stile si connota per temi fantastici ed atmosfere ariose, sottolineate dai colori tenui e brillanti, nello studio privato dell’imperatore.

Si accede con Biglietto combinato Colosseo Foro Romano e Palatino valido 2 giorni

Tutti i giorni dal 18 settembre 2014 al 28 marzo 2015.
Turni singoli accompagnati

Come arrivare:
Bus : n .60 – 75 – 84 – 85 – 87 – 117 – 175 – 186 – 271 – 571 – 810 – 850
Metro: Linea B fermata Colosseo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: