Tag Archives: Palazzo Altemps

Le mostre a Roma nell’autunno 2016

25 Lug

Le mostre a Roma nell’autunno 2016:

PROGRAMMA IN CONTINUO AGGIORNAMENTO

Vedi anche:

Annunci

Un generale con un marchio sulla fronte ritratto nel Sarcofago Grande Ludovisi

9 Ott

Curiosità romane: un generale con un marchio sulla fronte ritratto nel Sarcofago Grande Ludovisi.

Il sarcofago “Grande Ludovisi” è un sarcofago romano del III secolo conservato a Palazzo Altemps a Roma.
Si tratta di una delle opere della scultura romana più famose e controverse, proveniente da una tomba presso la Porta Tiburtina, scoperta nel 1621. Si conserva solo la cassa, mentre il coperchio, già esposto a Magonza, andò distrutto nel 1945.

La cassa, tratta ad altorilievo, è decorata da una grandiosa scena di battaglia tra Romani e barbari (forse i Goti, a giudicare dall’abbigliamento).

La superficie è animata da un groviglio di figure, tra le quali non si riesce a cogliere un vero e proprio duello (una “monomachia”, come nel sarcofago Amendola), ma un accatastarsi di guerrieri, tra i quali spicca al centro la figura dal condottiero a cavallo, con un braccio alzato che fa cenno alla travolgente avanzata che proviene dall’angolo destro e che indirizza su di lui l’attenzione dell’osservatore.
Il personaggio è ritratto in maniera precisa, con la testa barbuta ed espressiva e con un segno di croce a “X” sulla fronte (riconoscimento dell’iniziazione mitraica) che ha permesso di identificarlo con uno dei figli di Decio, Ostiliano (morto di peste, del quale si conoscono altri due ritratti con lo stesso segno di iniziazione e con tratti somatici simili. Fu il primo imperatore dopo 40 anni a morire di morte naturale) o più probabilmente il maggiore, Erennio Etrusco, che morì in battaglia insieme al padre ad Abrittus contro i Goti di Cniva (nel 251).

Fonte: Wikipedia

MAGGIORI INFORMAZIONI SUL MUSEO NAZIONALE ROMANO A PALAZZO ALTEMPS

Una notte al museo: l’ultimo sabato del mese aperture straordinarie serali dei musei dalle 20 alle 24 in tutta Italia

22 Lug

Una notte al museo 2013Aperture straordinarie serali dei musei l’ultimo sabato del mese dalle 20 alle 24 in tutta Italia.
Da sabato 27 luglio 2013, e per ogni ultimo sabato del mese, parte ‘Una notte al museo’, progetto ideato dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, che prevede l’apertura serale dalle 20:00 alle 24:00 di 38 luoghi della cultura tra musei e aree archeologiche statali.

MANIFESTAZIONE PROROGATA PER TUTTO IL 2014!

Sabato 25 gennaio 2014
Sabato 22 febbraio 2014
Sabato 29 marzo 2014
Sabato 26 aprile 2014
Sabato 31 maggio 2014
Sabato 28 giugno 2014
Sabato 26 luglio 2014
Sabato 30 agosto 2014
Sabato 27 settebre 2014
Sabato 25 ottobre 2014
Sabato 29 novembre 2014
Sabato 27 dicembre 2014

DOVE NON DIVERSAMENTE SPECIFICATO, INGRESSO SECONDO TARIFFAZIONE VIGENTE

Con la collaborazione della Direzione per la Valorizzazione il Ministero è riuscito a realizzare un progetto pilota che ha l’obiettivo di diventare un appuntamento stabile per rendere la fruizione della cultura più ampia possibile e per offrire ai turisti che visitano il nostro Paese un’opportunità indimenticabile.

‘Ho lavorato molto per questo progetto – ha dichiarato il Ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, Massimo Bray – che avvicina i nostri musei agli standard europei e intende richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica sull’importanza di questi luoghi, quali riferimenti essenziali per la promozione dei territori e dunque significativi veicoli di sviluppo economico. I cittadini e i turisti avranno la possibilità, fuori dai consueti orari di visita, di ammirare il patrimonio culturale dell’Italia’.

A Roma saranno aperti:

Vedi anche le visite guidate organizzate dall’associazione culturale Genti e Paesi

nottealmuseo2013nottemuseo1

nottemuseo3  Una notte al museo 2013

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: