Tag Archives: Villa Borghese

Il Silvano Toti Globe Theatre e la stagione estiva 2017

13 Giu

Buona notte, buona notte!

Separarsi è un sì dolce dolore, che dirò buona notte finché non sarà mattina.

 Romeo e Giulietta (1594)

Globe Teatre Roma1

All’epoca di Elisabetta I d’Inghilterra, le rappresentazioni della Compagnia teatrale di Shakespeare si avvicendano all’interno del Globe Theatre di Londra nel pomeriggio, senza illuminazione artificiale,  nessuna protezione per le intemperie, all’interno di uno spazio aperto al centro per permettere che vi  penetrasse la luce naturale e al costo di  uno o due  penny ciascuno  poteva assistere agli spettacoli messi in scena dalla Compagnia.

Certamente il Silvano Toti Globe Theatre di Villa Borghese di Roma, inaugurato in un momento particolarmente significativo per Roma che ha festeggiato nel 2003, con questo teatro elisabettiano, i cento anni di Villa Borghese gemellandosi virtualmente con la città di Londra, riproduce la caratteristica “grande O di legno” dell’originale.

Il Teatro però non deve essere considerato una imitazione del Globe Theatre di Londra, ma un luogo tutto italiano costruito con legno proveniente da foreste e inserito perfettamente nel contesto ambientale e culturale di Villa Borghese. E’ uno spazio che, grazie alle particolari caratteristiche architettoniche ed all’essenzialità delle scene, permetterà un rapporto catartico con le opere del teatro rinascimentale inglese, nella suggestiva cornice di Villa Borghese. Essenzialità degli allestimenti e scene scarne come ai tempi del celebre drammaturgo inglese,  generano una profonda catarsi con le opere rappresentate, nella cornice suggestiva di un grande parco.

Tutta la programmazione:

Vedi anche: Speciale estate romana

Globe Theatre a Roma: la stagione 2014

26 Giu

La stagione estiva 2014 del Globe Theatre è diretta da Gigi Proietti.
Il Silvano Toti Globe Theatre è un teatro di Roma, che ricostruisce filologicamente il Globe Theatre di Londra, il più famoso teatro del periodo elisabettiano.
La struttura è stata costruita nel 2003, in tre mesi di lavori, all’interno dei giardini di Villa Borghese, realizzata dal comune di Roma grazie ai finanziamenti della Fondazione Silvano Toti, sulla base di un’idea iniziale di Gigi Proietti.
Il teatro, di forma circolare, rispetta la forma dell’originale teatro costruito a Londra nel 1599 e in seguito distrutto per due volte, con il palcoscenico coperto che si protende verso l’area del pubblico scoperta e circondata dai palchi su tre livelli ed è interamente in legno di quercia come l’originale.

Il programma 2014:

Romeo e Giulietta
Dall’8 luglio al 3 agosto 2014 ore 21.15, lunedì riposo regia di Gigi Proietti

Sogno di una notte di mezza estate
Dal 6 al 17 agosto ore 21.15, lunedì riposo regia di Riccardo Cavallo

Molto rumore per nulla
Dal 22 agosto al 7 settembre ore 21.00, lunedì riposo regia di Loredana Scaramella

Pene d’amor perdute
Dall’11 settembre ore 21, lunedì riposo regia di Alvaro Piccardi

Shakespeare Fest
Proiezioni di corti, teatro e musica autori e project

L’orologio ad acqua del Pincio

14 Mar

Curiosità romane: l’orologio ad acqua del Pincio.

L’idrocronometro del Pincio fu inventato da padre Giovan Battista Embriaco nel 1867 e fu presentato all’Esposizione Universale di Parigi.
L’orologio consta di quattro quadranti. Il suo funzionamento è garantito dall’acqua sottostante che mette in moto il pendolo caricando così il suo movimento e caricando anche la suoneria mediante il riempimento alternato di due bacinelle.
L’ambientazione dell’orologio, invece, fu curata da Gioacchino Ersoch che lo inserì in una piccola torre sita in un isolotto al centro di un laghetto con decorazioni lignee in stile rurale che rievoca la foresta. Ha la forma di una torretta lignea realizzata con l’utilizzo di ghisa fusa a imitazione di tronchi d’albero. I quattro quadranti dell’ora sono visibili da ogni direzione.
Nel 1873 l’orologio ad acqua fu collocato a Villa Borghese a Roma, all’interno di una fontana appositamente realizzata dall’architetto di origine svizzera Gioacchino Ersoch.

Si trova in Viale dell’Orologio nel Pincio a Roma.

Fonte: Wikipedia

Vedi anche:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: