Sabato 12 ottobre 2014 FAIMARATHON con il GIOCO DEL LOTTO e il FAI: non correre e scopri l’Italia intorno a te

16 set

FAI Marathon 2014 Sabato 12 ottobre 2014 ritorna FAIMARATHON con il Gioco del Lotto e il FAI, l’unica maratona che si corre con gli occhi, una giornata da vivere all’insegna della cultura per riempirsi gli occhi e lo spirito del paesaggio meraviglioso che ci circonda.

FAIMARATHON con il GIOCO DEL LOTTO e il FAI non correre e scopri l’Italia intorno a te.
Oltre 110 le città in tutta Italia che sarà possibile scoprire, e riscoprire, insieme grazie agli inediti itinerari proposti dalle Delegazioni FAI che quest’anno, per la prima volta, potranno essere consultati attraverso la comoda e pratica App FAIMARATHON: di tappa in tappa i partecipanti potranno ammirare palazzi, negozi storici, teatri, cortili, ponti e giardini, luoghi di interesse artistico, paesaggistico e sociale che fanno parte della nostra vita, spesso troppo frenetica per permetterci di conoscere veramente ciò che ci circonda.

Una passeggiata culturale, non competitiva, dove tutti possono partecipare: basta iscriversi e presentarsi il giorno della FAIMARATHON alla tappa di partenza, carichi di entusiasmo e curiosità. Qui si riceverà il kit del maratoneta (lo zaino, la pettorina da indossare, la mappa del percorso, le schede descrittive delle varie tappe, la cartolina dove raccogliere i bollini, l’adesivo a sostegno della campagna di raccolta fondi “Ricordati di salvare l’Italia” e un biglietto di ingresso omaggio nei Beni FAI) e si sarà pronti per vivere una giornata indimenticabile!

L’evento è realizzato grazie alla partnership con Il Gioco del Lotto, che da sempre sostiene il patrimonio culturale italiano devolvendo parte dei ricavi al restauro di monumenti e beni artistici.

PROGRAMMA IN AGGIORNAMENTO

Riapre la Casa di Augusto al Palatino, dal 18 settembre al 31 ottobre 2014

15 set

Casa di Augusto al PalatinoLa Casa di Augusto (in latino Domus Augusti), talvolta indicata anche come Domus Augustea (da non confondere con la Domus Augustana di epoca flavia), era l’abitazione privata dell’imperatore Augusto, situata nel versante sud-ovest del colle Palatino.

La Casa di Augusto al Palatino rappresenta non solo un luogo denso di significato storico, ma costituisce anche uno degli esempi più raffinati ed eleganti delle pitture che decoravano gli ambienti delle abitazioni patrizie. Le stanze che oggi possono essere visitate sono precedute da un ambiente coperto da una volta a botte ed occupato da una rampa: nonostante si trattasse di un ambiente di passaggio, la volta è decorata da affreschi riproducenti un motivo a cassettoni, mentre le pareti presentano decorazioni ispirate ad elementi geometrici. Le due piccole stanze a fianco della rampa erano probabilmente riservate agli ospiti, mentre l’ultima stanza, al piano superiore, era dedicata all’uso privato ed esclusivo dell’imperatore. Gli affreschi datano gli ambienti al periodo mediano del Secondo Stile, tra la fine del I sec. a.C. e l’inizio del I d.C.: si percepisce nettamente la ricerca di uno stile più arcaico e severo negli ambienti di rappresentanza, ove venivano intrattenuti e ricevuti gli ospiti, mentre lo stile si connota per temi fantastici ed atmosfere ariose, sottolineate dai colori tenui e brillanti, nello studio privato dell’imperatore.

Si accede con Biglietto combinato Colosseo Foro Romano e Palatino valido 2 giorni

Aperto 09.30 – 17.00
Tutti i giorni dal 18 settembre al 31 ottobre.
Turni singoli accompagnati

Come arrivare:
Bus : n .60 – 75 – 84 – 85 – 87 – 117 – 175 – 186 – 271 – 571 – 810 – 850
Metro: Linea B fermata Colosseo

Tre mesi di visite guidate gratuite sui luoghi di Augusto

11 set

Dal 13 settembre al 20 dicembre 2014 visite guidate gratuite per i cittadini a cura dei funzionari della Sovrintendenza Capitolina.

Prenotazione obbligatoria allo 060608 max 30 persone (solo per le visite al Mausoleo di Augusto)

Tre mesi di visite gratuite per cittadini e romani sui luoghi del grande Imperatore.
Proseguono le iniziative di Roma Capitale per celebrare il Bimillenario della morte di Augusto, avvenuta  il 19 agosto del  14 d.C. a Nola, dopo il grande successo di pubblico riscontrato che ha indotto l’Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica – Sovrintendenza Capitolina ad arricchire il già nutrito cronoprogramma di iniziative, portate avanti dal maggio di quest’anno.

Due gli appuntamenti settimanali fino a dicembre a cura dei funzionari della Sovrintendenza Capitolina nei seguenti siti: Mausoleo di Augusto, Porta Tiburtina, Porta Maggiore, Area Archeologica del Teatro Marcello, Portico di Ottavia, Porta Tiburtina  (tutte a titolo gratuito) e l’Auditorium di Mecenate (biglietto d’ingresso intero € 5; ridotto € 4 per i residenti a Roma; gratuito per gli under 18 ed over 65 solo se residenti a Roma).

tre_mesi_di_tour_gratuiti_sui_luoghi_di_augusto_medium

Programma

SETTEMBRE

Mausoleo di Augusto
Sabato 13  settembre ore 11.30 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Elisabetta Carnabuci

Mausoleo di Augusto
Domenica 14  settembre ore 11.30 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Elisabetta Carnabuci

Porta Maggiore, gli Acquedotti ed il Sepolcro di Eurisace
Domenica 21 settembre ore 11.00 (appuntamento presso l’albergo Porta Maggiore)
A cura della dott.ssa Paola Chini

Mausoleo di Augusto
Domenica 21 settembre ore 11.30 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Ersilia Maria Loreti

Auditorium di Mecenate
Martedì 23 settembre ore 15.00 (appuntamento presso l’ingresso del monumento in Largo Leopardi)
A cura della dott.ssa Carla Termini
Biglietto d’ingresso intero € 5; ridotto € 4 per i residenti a Roma; gratuito per gli under 18 ed over 65 solo se residenti a Roma.

Mausoleo di Augusto
Martedì 23 settembre ore 17.00 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Ersilia Maria Loreti

Area archeologica del  Teatro di Marcello
Mercoledì 24  settembre ore 15.00 (appuntamento ingresso carrabile su via del Teatro di Marcello) a  cura della dott.ssa Simonetta Serra

Mausoleo di Augusto
Sabato 27 settembre ore 11.30 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Elisabetta Carnabuci

Porta Maggiore e gli acquedotti
Lunedì 29 settembre ore 10.00 (appuntamento presso la tomba di Eurisace)
A cura della dott.ssa Silvana Ciocca

OTTOBRE

Porta Maggiore e gli acquedotti
Giovedì 2 ottobre ore 10.00 (appuntamento presso la tomba di Eurisace)
A cura della dott.ssa Silvana Ciocca

Mausoleo di Augusto
Venerdì 3 ottobre ore 15.00 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Ersilia Maria Loreti

Porta Maggiore, gli Acquedotti ed il Sepolcro di Eurisace
Sabato 4 ottobre ore 10.00 (appuntamento presso l’albergo Porta Maggiore)
A cura della dott.ssa Paola Chini

Porta Tiburtina
Domenica 5 ottobre ore 10.30 (appuntamento presso il monumento in viale di Porta Tiburtina)
A cura del dott. Carlo Persiani

Il Portico di Ottavia
Domenica 5 ottobre ore 11.00 (appuntamento presso il monumento in via del Portico d’Ottavia)
A cura della dott.ssa Simonetta Serra

Mausoleo di Augusto
Domenica 5 ottobre ore 11.30 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Ersilia Maria Loreti

Area archeologica del  Teatro di Marcello
Mercoledì 8 ottobre ore 15.00 (appuntamento ingresso carrabile su via del Teatro di Marcello)
a  cura della dott.ssa Marilda De Nuccio

Mausoleo di Augusto
Sabato 11 ottobre ore 11.30 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Elisabetta Carnabuci

Auditorium di Mecenate
Domenica 12 ottobre ore 10.30 (appuntamento presso l’ingresso del monumento in Largo Leopardi)
A cura della dott.ssa Carla Termini
Biglietto d’ingresso intero € 5; ridotto € 4 per i residenti a Roma; gratuito per gli under 18 ed over 65 solo se residenti a Roma.

Mausoleo di Augusto
Domenica 12 ottobre ore 11.30 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Elisabetta Carnabuci

Mausoleo di Augusto
Venerdì 17 ottobre ore 15.00 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Ersilia Maria Loreti

Area archeologica del  Teatro di Marcello
Domenica 19 ottobre ore 11.00 (appuntamento ingresso carrabile su via del Teatro di Marcello)
a  cura della dott.ssa Simonetta Serra

Mausoleo di Augusto
Domenica 19 ottobre ore 11.30 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Ersilia Maria Loreti

Auditorium di Mecenate
Venerdì 24 ottobre ore 15.00 (appuntamento presso l’ingresso del monumento in Largo Leopardi)
A cura della dott.ssa Carla Termini
Biglietto d’ingresso intero € 5; ridotto € 4 per i residenti a Roma; gratuito per gli under 18 ed over 65 solo se residenti a Roma.

Mausoleo di Augusto
Sabato 25 ottobre ore 11.30 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Elisabetta Carnabuci

Mausoleo di Augusto
Domenica 26 ottobre ore 11.30 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Elisabetta Carnabuci

Porta Tiburtina
Giovedì 30 ottobre ore 17.00 (appuntamento presso il monumento in viale di Porta Tiburtina)
A cura del dott. Carlo Persiani

Mausoleo di Augusto
Venerdì 31 ottobre ore 15.00 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Ersilia Maria Loreti

NOVEMBRE

Mausoleo di Augusto
Domenica 2 novembre ore 11.30 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Ersilia Maria Loreti

Porta Maggiore e gli acquedotti
Lunedì  3 novembre ore 10.00 (appuntamento presso la tomba di Eurisace)
A cura della dott.ssa Silvana Ciocca

Area archeologica del  Teatro di Marcello
Mercoledì 5 novembre ore 15.00 (appuntamento ingresso carrabile su via del Teatro di Marcello)
a  cura della dott.ssa Simonetta Serra

Mausoleo di Augusto
Sabato 8 novembre ore 11.30 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Elisabetta Carnabuci

Porta Maggiore, gli Acquedotti ed il Sepolcro di Eurisace
Domenica 9 novembre ore 10.00 (appuntamento presso l’albergo Porta Maggiore)
A cura della dott.ssa Paola Chini

Mausoleo di Augusto
Domenica 9 novembre  ore 11.30 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Elisabetta Carnabuci

Mausoleo di Augusto
Venerdì 14 novembre ore 15.00 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Ersilia Maria Loreti

Il Portico di Ottavia e il Teatro di Marcello
Domenica 16 novembre ore 10.30 (appuntamento presso il monumento in via del Portico d’Ottavia)
A cura delle dott.sse  Marialetizia Buonfiglio e Simonetta Serra

Mausoleo di Augusto
Domenica 16 novembre ore 11.30 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Ersilia Maria Loreti

Auditorium di Mecenate
Domenica 16 novembre ore 15.00 (appuntamento presso l’ingresso del monumento in Largo Leopardi)
A cura della dott.ssa Carla Termini
Biglietto d’ingresso intero € 5; ridotto € 4 per i residenti a Roma; gratuito per gli under 18 ed over 65 solo se residenti a Roma.

Porta Tiburtina
Sabato 22 novembre ore 10.30 (appuntamento presso il monumento in viale di Porta Tiburtina)
A cura del dott. Carlo Persiani

Mausoleo di Augusto
Sabato 22 novembre ore 11.30 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Elisabetta Carnabuci

Mausoleo di Augusto
Domenica 23 novembre ore 11.30 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Elisabetta Carnabuci

Area archeologica del  Teatro di Marcello
Mercoledì 26 novembre ore 15.00 (appuntamento ingresso carrabile su via del Teatro di Marcello)
a  cura della dott.ssa Marilda De Nuccio

Auditorium di Mecenate
Domenica 30 novembre 10.30 (appuntamento presso l’ingresso del monumento in Largo Leopardi)
A cura della dott.ssa Carla Termini
Biglietto d’ingresso intero € 5; ridotto € 4 per i residenti a Roma; gratuito per gli under 18 ed over 65 solo se residenti a Roma.

Mausoleo di Augusto
Domenica 30 novembre ore 11.30 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Ersilia Maria Loreti

DICEMBRE

Il Portico di Ottavia
Mercoledì 3 dicembre ore 11.00 (appuntamento presso il monumento in via del Portico d’Ottavia)
A cura della dott.ssa Simonetta Serra

Mausoleo di Augusto
Venerdì 5 dicembre ore 12.00 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Ersilia Maria Loreti

Mausoleo di Augusto
Sabato 6 dicembre ore 11.30 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Ersilia Maria Loreti

Mausoleo di Augusto
Sabato 13 dicembre ore 11.30 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Elisabetta Carnabuci

Auditorium di Mecenate
Sabato 13 dicembre ore 12.30 (appuntamento presso l’ingresso del monumento in Largo Leopardi)
A cura della dott.ssa Carla Termini
Biglietto d’ingresso intero € 5; ridotto € 4 per i residenti a Roma; gratuito per gli under 18 ed over 65 solo se residenti a Roma.

Porta Maggiore, gli Acquedotti ed il Sepolcro di Eurisace
Domenica 14 dicembre ore 10.00 (appuntamento presso l’albergo Porta Maggiore)
A cura della dott.ssa Paola Chini

Mausoleo di Augusto
Domenica 14 dicembre ore 11.30 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Elisabetta Carnabuci

Porta Tiburtina
Domenica 14 dicembre ore 11.30 (appuntamento presso il monumento in viale di Porta Tiburtina)
A cura del dott. Carlo Persiani

Area archeologica del  Teatro di Marcello
Domenica 14 dicembre ore 15.00 (appuntamento ingresso carrabile su via del Teatro di Marcello)
a  cura della dott.ssa Simonetta Serra

Mausoleo di Augusto
Venerdì 19 dicembre ore 12.00 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)
A cura della dott.ssa Ersilia Maria Loreti

Mausoleo di Augusto
Sabato 20 dicembre ore 11.30 (appuntamento in piazza Augusto Imperatore lato via del Corso)

Visite guidate gratuite per i cittadini a cura dei funzionari della Sovrintendenza Capitolina.

Informazioni e prenotazioni
Prenotazione obbligatoria allo 060608 max 30 persone (solo per le visite al Mausoleo di Augusto)

SITO UFFICIALE

Visite guidate gratuite al Cimitero del Verano: il programma dell’autunno 2014

11 set

Dal 20 settembre al 23 novembre 2014 tornano le visite guidate gratuite al Cimitero Monumentale del Verano.

Il Cimitero Monumentale del Verano non è soltanto uno straordinario museo all’aperto ma è un grande libro dei ricordi di un’intera comunità. E attraverso questi ricordi è possibile tessere una rete di storie, in cui ogni nodo della trama rappresenta lo snodo di un percorso e di un racconto. Le vicende di singoli uomini e donne ricompongono sul piano delle vite vissute gli eventi, dal Risorgimento al Novecento; le trasformazioni sociali e culturali del ruolo della donna; lo sviluppo degli stili letterari, artistici e architettonici degli ultimi due secoli; l’avvento e le trasformazioni del cinema con la galleria di voci e volti che l’hanno vissuto da protagonisti.
Tanti ricordi di romani e di una Roma in continuo cambiamento, eppure immutabile nella memoria collettiva.

Una Passeggiata tra i ricordi
L’iniziativa culturale “Una Passeggiata tra i ricordi” consiste in un fitto programma annuale di visite guidate gratuite finalizzato a promuovere la conoscenza del patrimonio storico, artistico e culturale racchiuso all’interno del cimitero Cimitero Monumentale del Verano. Le visite guidate, differenziate in 9 itinerari tematici, toccano oltre 200 siti, tra sepolcri e monumenti, e vengono svolte durante la primavera, e da fine dell’estate fino al mese di novembre.

Programma Autunno 2014

1° appuntamento: sabato 20 – domenica 21 settembre
SABATO 20 SETTEMBRE
Ore 10.00 La Memoria di chi ha fatto l’Italia
Ore 12.00 La città del Verano. Tre generazioni di architetti e urbanisti
Ore 15.00 Volti e memorie di Roma.
DOMENICA 21 SETTEMBRE
Ore 10.00 La Memoria di chi ha fatto l’Italia
Ore 12.00 Storie al femminile tra Ottocento e Novecento
Ore 15.00 Monumenti al Verano. Un Museo all’aperto.

2° appuntamento: sabato 27 – domenica 28 settembre
SABATO 27 SETTEMBRE
Ore 10.00 Arti decorative e applicate. La nascita della modernità nella cultura romana
Ore 12.00 Roma, le storie del cinema e dello spettacolo
Ore 15.00 Volti e memorie di Roma.
DOMENICA 28 SETTEMBRE
Ore 10.00 Arti decorative e applicate. La nascita della modernità nella cultura romana
Ore 12.00 Novecento. Le passioni di donne e uomini del “secolo breve”
Ore 15.00 Monumenti al Verano. Un Museo all’aperto.

3° appuntamento: sabato 4 – domenica 5 ottobre
SABATO 4 OTTOBRE
Ore 10.00 Storie al femminile tra Ottocento e Novecento
Ore 12.00 La città del Verano. Tre generazioni di architetti e urbanisti
Ore 15.00 La Memoria di chi ha fatto l’Italia.
DOMENICA 5 OTTOBRE
Ore 10.00 Storie al femminile tra Ottocento e Novecento
Ore 12.00 La cultura dei letterati al Verano. Poesia, narrativa e critica
Ore 15.00 Novecento. Le passioni di donne e uomini del “secolo breve”.

4° appuntamento: sabato 11 – domenica 12 ottobre
SABATO 11 OTTOBRE
Ore 10.00 Volti e memorie di Roma
Ore 12.00 Novecento. Le passioni di donne e uomini del “secolo breve”
Ore 15.00 La città del Verano. Tre generazioni di architetti e urbanisti.
DOMENICA 12 OTTOBRE
Ore 10.00 Volti e memorie di Roma
Ore 12.00 Monumenti al Verano. Un Museo all’aperto
Ore 15.00 Arti decorative e applicate. La nascita della modernità nella cultura romana.

5° appuntamento: sabato 18 – domenica 19 ottobre
SABATO 18 OTTOBRE
Ore 10.00 Roma, le storie del cinema e dello spettacolo
Ore 12.00 Volti e memorie di Roma
Ore 15.00 La Memoria di chi ha fatto l’Italia.
DOMENICA 19 OTTOBRE
Ore 10.00 Roma, le storie del cinema e dello spettacolo
Ore 12.00 La città del Verano. Tre generazioni di architetti e urbanisti
Ore 15.00 Novecento. Le passioni di donne e uomini del “secolo breve”.

6° e 7° appuntamento: Commemorazione dei Defunti
In occasione del Progetto Accoglienza 2014, organizzato durante il periodo della commemorazione dei defunti, nei giorni 25, 26 e 31 ottobre e nei giorni 1 e 2 novembre sono previste 9 visite guidate al giorno, senza obbligo di prenotazione.
Ore 10.00 Monumenti al Verano. Un Museo all’aperto
La Memoria di chi ha fatto l’Italia
Volti e memorie di Roma
Ore 12.00 Arti decorative e applicate. La nascita della modernità nella cultura romana
Storie al femminile tra Ottocento e Novecento
Roma, le storie del cinema e dello spettacolo
Ore 15.00 La cultura dei letterati al Verano. Poesia, narrativa e critica Novecento. Le passioni di donne e uomini del “secolo breve” La città del Verano. Tre generazioni di architetti e urbanisti.

8° appuntamento: sabato 8 – domenica 9 novembre
SABATO 8 NOVEMBRE
Ore 10.00 Novecento. Le passioni di donne e uomini del “secolo breve”
Ore 12.00 Arti decorative e applicate. La nascita della modernità nella cultura romana
Ore 15.00 Storie al femminile tra Ottocento e Novecento
DOMENICA 9 NOVEMBRE
Ore 10.00 Novecento. Le passioni di donne e uomini del “secolo breve”
Ore 12.00 Volti e memorie di Roma
Ore 15.00 La città del Verano. Tre generazioni di architetti e urbanisti.

9° appuntamento: sabato 15 – domenica 16 novembre
SABATO 15 NOVEMBRE
Ore 10.00 Roma, le storie del cinema e dello spettacolo
Ore 12.00 La Memoria di chi ha fatto l’Italia
Ore 15.00 Arti decorative e applicate. La nascita della modernità nella cultura romana.
DOMENICA 16 NOVEMBRE
Ore 10.00 Roma, le storie del cinema e dello spettacolo
Ore 12.00 Volti e memorie di Roma
Ore 15.00 Monumenti al Verano. Un Museo all’aperto.

10° appuntamento: sabato 22 – domenica 23 novembre
SABATO 22 NOVEMBRE
Ore 10.00 La cultura dei letterati al Verano. Poesia, narrativa e critica
Ore 12.00 La città del Verano. Tre generazioni di architetti e urbanisti
Ore 15.00 Monumenti al Verano. Un Museo all’aperto.
DOMENICA 23 NOVEMBRE
Ore 10.00 La cultura dei letterati al Verano. Poesia, narrativa e critica
Ore 12.00 Storie al femminile tra Ottocento e Novecento
Ore 15.00 Volti e memorie di Roma.

Per informazioni e prenotazioni
Call Center
Tel. 06 49236331/2/3/4
Dal lunedì al sabato: 8.30-14.00

L’oroscopo nascosto sul soffitto della Casina delle Civette

10 set

Forse non tutti sanno che… si dice che il soffitto della camera da letto nella Casina delle Civette a Villa Torlonia rappresenti l’oroscopo del principe Giovanni Torlonia Junior: oltre la decorazione con i pipistrelli, le stelle dello sfondo rappresenterebbero infatti la disposizione astrologica al momento della sua nascita.

Una rappresentazione dell’oroscopo di Agostino Chigi è invece nel soffitto della Loggia di Galatea, affrescata da Baldassarre Peruzzi nella Villa Farnesina.

MAGGIORI INFORMAZIONI SULLA CASINA DELLE CIVETTE

Matisse in mostra a Roma nella primavera 2015

10 set

matissemostraromaArriva Matisse in mostra a Roma! Matisse. Arabesque è la mostra curata da Ester Coen alle Scuderie del Quirinale, in programma nella primavera 2015.

Nella duplice natura di questo titolo si vuole mostrare la potenza creativa di un´idea che, contemporaneamente, allude a una visione concettuale, alla maniera di interpretare la superficie pittorica e al richiamo di tradizioni culturali che nell´ornamentazione racchiudono il senso stesso di una simbologia basata sugli archetipi di natura e cosmo.
Aspetti tra loro indissolubili perché nati da uno stesso pensiero: ricercare una misura profonda, una nota musicale acutissima che riporti l´emozione a una sensibilità primitiva, a un´essenzialità che Henri Matisse raggiunge attraverso la conoscenza delle icone russe, del mondo bizantino, delle tecniche ricche di cromatismi dell´arte e dei manufatti orientali.
Mostrare quindi come il motivo della decorazione e dell´orientalismo diventi per l´artista francese la ragione prima di una radicale indagine sulla pittura. Di un´estetica fondata sulla sublimazione del colore, della linea, sull´idea stessa di superficie.

Henri Émile Benoît Matisse (Le Cateau-Cambrésis, 31 dicembre 1869 – Nizza, 3 novembre 1954) è stato un pittore, incisore, illustratore e scultore francese.
Matisse è uno dei più noti artisti del ventesimo secolo, esponente di maggior spicco della corrente artistica dei Fauves.

DATE, PREZZI E PROGRAMMA IN AGGIORNAMENTO

MAGGIORI INFORMAZIONI

Torna a Roma il Body Worlds, l’eccezionale mostra sul vero mondo del corpo umano

2 set

Body Worlds, l’eccezionale mostra sul vero mondo del corpo umanoDal 16 ottobre 2014 torna a Roma il Body Worlds, l’eccezionale mostra anatomica sul vero mondo del corpo umano.

Oltre 40 milioni di visitatori, in più di ottanta città del mondo.
500.000 visitatori in Italia, tra Roma, Napoli, Milano e Bologna: BODY WORLDS, la mostra originale di Gunther von Hagens dedicata all’anatomia, tornerà a grande richiesta in autunno, nella Città Eterna, prima di ripartire per nuove tappe nel Nord Europa.

In occasione del suo nuovo allestimento a Roma, negli splendidi spazi recentemente rinnovati del SET, in via Tirso, BODY WORLDS proporrà un percorso dedicato al ciclo della vita.

The Cycle of Life racconterà al pubblico le tappe fondamentali dell’esistenza attraverso i cambiamenti che modificano incessantemente il corpo umano. Complessità, resilienza e vulnerabilità del corpo saranno mostrate attraverso una serie straordinaria di studi anatomici.

Considerata tra le esposizioni itineranti di maggior rilievo al mondo, con 40 milioni di visitatori, BODY WORLDS permette al pubblico una visione diretta e del corpo umano: una maniera innovativa per conoscere e comprendere i meccanismi vitali e il funzionamento degli apparati. La tecnica della plastinazione di Gunther von Hagens consente, infatti, la conservazione perfetta di tessuti e organi, offrendo un’occasione unica di divulgazione scientifica.

Data di chiusura, prezzi e orari da confermarsi.

Nuove tariffe per i Musei Comunali: sette diventano gratuiti, dieci aumentano il prezzo

28 ago

Nuove regole e nuove tariffe per l’accesso ai musei di Roma Capitale. Per sette strutture si passa alla piena gratuità, mentre per le restanti dieci il biglietto d’ingresso subisce un contenuto aumento. Restano le tariffe differenti per i residenti a Roma e per i non residenti, come rimangono le riduzioni.
“La manovra sui biglietti dei musei – commenta Giovanna Marinelli, assessore alla Cultura di Roma Capitale – è stata fatta in coerenza con le necessità del bilancio comunale approvato a fine luglio. Dentro, un quadro difficile, abbiamo però cercato di valorizzare alcune delle nostre ricchezze meno conosciute. In questa chiave sette musei diventano pienamente gratuiti e speriamo che questo spinga tutti, romani e turisti, a scoprirne i capolavori. Negli altri casi abbiamo operato aumenti molto limitati. Stiamo anche lavorando per arrivare presto alla massima accessibilità dei musei di Roma Capitale, che sono uno straordinario patrimonio di tutti i cittadini e di chiunque venga a Roma.”
I musei che diventano gratuiti sono la Villa di Massenzio, Museo delle Mura, Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco, Museo Pietro Canonica, Museo della Repubblica Romana e della Memora Garibaldina, Museo Napoleonico e Museo Carlo Bilotti (in questi ultimi due sono in corso delle mostre accessibili col solo costo di 1,50 euro mentre non c’è più il biglietto per l’accesso alla collezione stabile).
I biglietti subiscono invece degli aumenti (tra uno e due euro) ai Musei Capitolini, Museo dell’Ara Pacis, Centrale Montemartini, Mercati di Traiano Museo dei Fori imperiali, Galleria d’Arte Moderna di Roma Capitale, MACRO, MACRO Testaccio, Villa Torlonia Casina delle Civette, Museo di Roma in Trastevere.
Queste le nuove tariffe:

Museo dell’Ara Pacis (tariffe mostra)
Intero non residenti € 14,00 – Ridotto non residenti € 12,00
Intero residenti € 12,00 – Ridotto residenti € 10,00

Musei Capitolini (tariffe mostra)
Intero non residenti € 15,00 – Ridotto non residenti €13,00 – Ridottissimo € 2,00
Intero residenti € 13,00 – Ridotto residenti € 11,00 – Ridottissimo € 2,00

Cumulativo Musei Capitolini + Centrale Montemartini + mostra
Intero non residenti € 16,00 – Ridotto non residenti € 14,00
Intero residenti  € 15,00 – Ridotto residenti € 13,00

Centrale Montemartini (tariffe mostra)
Intero non residenti €  7,50 – Ridotto non residenti  € 6,50
Intero residenti € 6,50 – Ridotto residenti  € 5,50

Museo Barracco 
gratuito

Museo Bilotti (tariffe mostra)
Tariiffa unica € 1,50

Museo di Roma (tariffe mostra)
Intero non residenti  € 11,00 – Ridotto non residenti  € 9,00
Intero residenti  € 10,00 – Ridotto residenti €  8,00

Museo Canonica   
gratuito

Galleria d’Arte Moderna (tariffe mostra)
Intero non residenti  € 7,50 – Ridotto non residenti € 6,50
Intero residenti € 6,50 – Ridotto residenti € 5,50

MACRO (tariffe mostra)
Intero non residenti € 9,50 – Ridotto non residenti € 7,50
Intero residenti € 8,50 – Ridotto residenti € 6,50

MACRO TESTACCIO (tariffe mostra)
Intero non residenti € 8,50 – Ridotto non residenti € 7,50
Intero residenti € 7,50 – Ridotto residenti € 6,50

Cumulativo MACRO + MACRO TESTACCIO
Intero non residenti € 15,50 – Ridotto non residenti € 13,50
Intero residenti €  14,50 – Ridotto residenti €  12,50

Museo delle Mura       
gratuito

Museo napoleonico (tariffa mostra)
Tariffa unica  € 1,50

Museo della Repubblica Romana e memoria garibaldina
gratuito

Mercati di Traiano (tariffe mostra)
Intero non residenti € 13,00 – Ridotto non residenti € 11,00
Intero residenti € 11,00 – Ridotto residenti € 9,00

Museo di Roma in Trastevere (tariffe mostra)
Intero non residenti € 8,50 – Ridotto non residenti  € 7,50
Intero residenti € 7,50 – Ridotto residenti   € 6,50

Villa di Massenzio  
gratuito

Musei di Villa Torlonia  Casina delle Civette (tariffe mostra)
Intero non residenti € 6,00 –  Ridotto non residenti € 5,00
Intero residenti € 5,00 – Ridotto residenti € 4,00

Musei di Villa Torlonia Casino Nobile (tariffe mostra)
Intero non residenti € 10,00 – Ridotto non residenti € 9,00
Intero residenti € 9,00 – Ridotto residenti € 8,00

Musei di Villa Torlonia cumulativo (tariffe mostra)
Intero non residenti € 12,00 – Ridotto non residenti € 10,00
Intero residenti € 11,00 – Ridotto residenti € 9,00

Fonte: Musei in Comune

musei_comunali_nuove_tariffe_sette_strutture_diventano_gratuite_large

Ingresso gratuito nei Musei Vaticani: il calendario 2015

26 ago

Ingresso gratuito ai Musei Vaticani l’ultima domenica del mese.
L’orario di ingresso è 9.00/12.30, uscita 14.00.
IN QUESTA OCCASIONE NON E’ POSSIBILE EFFETTUARE PRENOTAZIONE

Ara Pacis a colori con apertura straordinaria serale: nuove date in programma

21 ago

Ara Pacis a colori, con apertura straordinaria serale: dopo il successo di pubblico riscontrato la sera del 19 agosto, in occasione delle celebrazioni del Bimillenario della morte di Augusto, l’iniziativa è replicata.

Venerdì 22 e sabato 23 agosto 2014
dalle 21.00 alle 24.00 (ultimo ingresso ore 23.00)

Venerdì 29 e sabato 30 agosto 2014
dalle 21.00 alle 24.00 (ultimo ingresso ore 23.00)

Venerdì 5 e sabato 6 settembre 2014
dalle 21.00 alle 24.00 (ultimo ingresso ore 23.00)

Ritorna l’emozione di ammirare l’Ara Pacis a colori, attraverso proiezioni di luce sia sul fronte occidentale dell’altare, con i pannelli di Enea e del Lupercale, sia sul fronte orientale, con quelli della Tellus, della Dea Roma e del grande fregio vegetale. E’ una delle iniziative che Roma Capitale ha organizzato per festeggiare, il 19 agosto prossimo, il bimillenario della morte del grande imperatore Augusto.
Il 19 agosto del 14 d.C. Augusto morì a Nola, proprio nella stessa stanza in cui venne a mancare il padre. Il Bimillenario della sua morte, celebrato attraverso una serie di iniziative promosse da Roma Capitale, Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con l’organizzazione di Zètema Progetto Cultura, diventa l’occasione per ripercorrere l’opera del primo Imperatore di Roma, colui che contribuì a trasformarla in una vera capitale cosmopolita, operazione ben espressa dalla celebre frase che avrebbe pronunciato in età avanzata, ovvero di aver ricevuto una Roma di mattoni e di averla lasciata di marmo.

Dopo il successo di pubblico riscontrato la sera del 19 agosto, in occasione delle celebrazioni del Bimillenario della morte di Augusto, l’iniziativa è replicata.
Venerdì 22 e sabato 23 agosto dalle 21.00 alle 24.00 (ultimo ingresso ore 23.00)
Venerdì 29 e sabato 30 agosto dalle 21.00 alle 24.00 (ultimo ingresso ore 23.00)
Venerdì 5 e sabato 6 settembre dalle 21.00 alle 24.00 (ultimo ingresso ore 23.00)

La tecnica di proiezione, realizzata in digitale, consente di modificare e modulare i profili e i colori in tempo reale. La scelta delle singole colorazioni dell’Ara Pacis è stata operata sulla base di analisi di laboratorio, confronti con la pittura romana, specialmente pompeiana, e ricerche cromatiche su architetture e sculture antiche.

Sull’ipotesi della colorazione originaria dell’Ara Pacis ha lavorato negli anni passati un gruppo di studio nato in occasione dell’allestimento del nuovo Museo. In particolare è stato approntato un modello tridimensionale dell’altare sul quale è stata applicata la restituzione del colore secondo criteri filologici e storico-stilistici. Dal modello è nata l’idea di proiettare direttamente sulle superfici in marmo dell’altare raggi di luce colorata, per ricreare, senza rischio per la sua conservazione, l’effetto totale e realistico della policromia originaria. L’approccio resta comunque critico: non si vuole colorare l’Ara Pacis ’com’era’ ma restituire, in via d’ ipotesi, l’aspetto prossimo all’originale di un passato lontano ma non perduto.

Biglietto d’ingresso
Biglietto unico per ’Ara Pacis a colori’ e mostra ’L’arte del comando. L’eredità di Augusto’ al costo di € 12,00

MAGGIORI INFORMAZIONI

 

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 342 follower